Lourdes Maria Ciccone è il nuovo volto di Marc Jacobs

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty

La figlia 24enne di Madonna è la testimonial della campagna Spring 2021. Dopo essere stata protagonista assieme ad Ashley Graham della campagna intimo di Juicy Couture e aver fatto da musa a Jean Paul Gaultier oltre che volto della capsule collection Supreme, la cosiddetta “Lola” è ormai un nome del fashion internazionale

Lourdes Maria Ciccone, detta Lola (con questo nome si è presentata al mondo social aprendo i battenti del suo profilo Instagram tre settimane fa), è il nuovo volto della campagna Spring 2021 di Marc Jacobs.

 

L’annuncio arriva dalla Maison, ma anche da quello stesso canale a cui pochi giorni fa la figlia di Madonna ha deciso di aprirsi: la 24enne, già volto noto del fashion internazionale e di professione modella, ha postato poche ore fa uno scatto della campagna che la ritrae in abiti floreali e con chioma rossa scarlatta proprio su IG.

 

Decine di migliaia di like in una manciata di ore, a riprova di quanto quel cognome, Ciccone, sia sinonimo di showbiz. La primogenita della regina del Pop, avuta dall’ex marito, il personal trainer Carlos Leon, sta rubando i riflettori alla mamma?

Una campagna all’insegna dell’eclettismo e dell’individualismo

approfondimento

Lourdes Ciccone, la figlia di Madonna debutta in passerella a New York

I motivi per cui come testimonial è stata scelta proprio Lourdes Maria sono tanti, innanzitutto perché la ragazza incarnerebbe quell’eclettismo e individualismo che, a detta del brand, vuole essere il fil rouge che intesse ogni capo della campagna Primavera Estate 2021. E non solo i vestiti: eclettismo e individualismo diventano il filo conduttore proprio della donna immaginata da Marc Jacobs.

 

Inoltre pensare a Lourdes come volto di rappresentanza sarebbe stata per Marc Jacobs una scelta naturale, visto il legame di vecchia data tra lo stilista e Madonna... Lo riporta proprio il comunicato della Maison, con un accenno “amarcord” al passato.


"Lola è stata una scelta naturale come volto della campagna in quanto sintetizza lo spirito giovanile e un assoluto senso di individualismo che è centrale per questa espressione più giovane del brand”, continua il comunicato diffuso dal marchio.

La carriera fashion di Lourdes Maria Ciccone

approfondimento

Flash mob al fast food: la proposta di matrimonio di Marc Jacobs

Quello di Lourdes Maria Ciccone è ormai un nome della moda internazionale. Prima di diventare testimonial di Marc Jacobs, infatti, è stata protagonista di diverse campagne fashion.

Ha posato assieme ad Ashley Graham per la campagna intimo di Juicy Couture e ha fatto da musa a quell’altro nome della moda indissolubilmente legato a "mammà": Jean Paul Gaultier.


Nel 2019 è stata anche il volto della capsule collection Supreme x Jean Paul Gaultier, prestandosi per rappresentare due brand a dir poco cult del passato, del presente (e probabilmente del futuro).

Lo spirito “punk” (oltre che pop) della madre

approfondimento

Madonna ieri e oggi: tutti i cambi di look della cantante

Buon sangue non mente: Lourdes ricorda moltissimo la sua celeberrima mamma, a partire dall’aspetto.


Oltre a ricordarne i tratti somatici, ne ricalca anche lo spirito dissacrante e molto punk. La regina del pop è più punk di quel che si possa pensare, non tanto nelle note e nelle sonorità - che non sono certo à la Sex Pistols o à la Ramones, d’accordo - ma sicuramente nell’essenza e nella filosofia di vita. Andare controcorrente, come un salmone perdipiù teenager, con quella caparbietà che solo gli adolescenti riescono a sfoggiare, è ciò che contraddistingue Madonna. Nonché il suo “quadro in soffitta”: citando Oscar Wilde e il suo Il ritratto di Dorian Gray, il segreto di giovinezza di una delle più famose cantanti degli anni Ottanta, Novanta e del Nuovo Millennio potrebbe essere proprio il suo essere un’eterna adolescente, inteso come un ‘eterna ribelle, dissacrante e capace di reinventarsi. Ciò che rivediamo proprio nella sua primogenita.

Il look anti-convenzionale di Lourdes

approfondimento

Madonna dirige la propria vita. La pop star farà un biopic

Lola, come ama farsi chiamare lei, mostra un look anti-convenzionale: una chioma rossa scarlatta ma in declinazione squisitamente punk, con la ricrescita nera volutamente in bella mostra per non celare affatto la finzione.

Lourdes non si nasconde dietro a un’immagine finta, anzi: è sempre se stessa (o almeno così pare), decisa a esserlo anche sui social network. Quando tre settimane fa è sbarcata su Instagram, Lola ha seguito le orme materne dando scandalo e rivelando un adorabile carattere fumantino e alquanto riottoso, in perfetta sintonia con lo stile punk di cui sopra. Leggere le sue fantasiose parole rivolte agli utenti che hanno commentato le sue foto è quasi un viaggio nella letteratura di stampo oulipien

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.