Moda, il figlio di Stevie Wonder debutta come stilista per Iceberg

Spettacolo
Foto tratta da Instagram
Foto tratta da Instagram

Il figlio della leggenda della musica e della stilista Kai Milla, debutta come stilista con il lancio di una capsule collection: Icerberg e Kailand O. Morris lanciano una collezione che incarna l'attitudine underground e quella sportiva deluxe in chiave "hype-psychedelic"

Kailand O. Morris, figlio di Stevie Wonder e della stilista Kai Milla, già testimonial del marchio di pret a porter Icerberg, debutta come stilista con il lancio di una capsule collection co-designed con lo stesso brand. Icerberg e Kailand O. Morris lanciano una collezione che incarna l'attitudine underground e quella sportiva deluxe in chiave "hype-psychedelic". Disponibile dal prossimo luglio la collezione comprenderà piumini, pantaloni cargo, giacche a vento, gilet, felpe, T-shirt, berretti da baseball, calze e altro ancora, declinati in tortora chiaro, blu metallizzato, arancione acceso e varie gradazioni di bianco e nero, impreziositi dai disegni realizzati a mano dell'artista Vamee.

 

VAI ALLO SPECIALE MODA

La collezione Icerberg x Kailand O. Morris

approfondimento

Moda, Natalia Bryant al suo debutto come modella

La partnership di Icerberg con Kailand è cominciata quando uno dei suoi agenti, Shawn Mann, ha organizzato la sua prima apparizione nella sfilata Uomo SS 2019 del brand, durante la London Fashion Week di due estati fa. Da allora Kailand è apparso in varie campagne del marchio e lo scorso autunno ha co-condotto un evento legato al lancio di una T-shirt creata in collaborazione con il brand, tutto a sostegno del Watts Empowerment Center di Los Angeles. Adesso, forte di uno stage da Dior sotto la direzione di Kim Jones e della guida di un mentore come Kanye West, Kandail si è unito allo stilista e direttore creativo di Icerberg James Long, per realizzare una capsule collection di pret-à-porter e accessori. 

La collezione Icerberg x Kailand O. Morris, in campagna vendita 28 gennaio al 25 febbraio, potrà essere acquistata a partire da luglio
attraverso l'e-commerce di Icerberg, nei negozi del brand e da rivenditori selezionati nel mondo. Nel 1974, un'intuizione visionaria di Giuliana Marchini Gerani e del marito Silvano Gerani porta alla nascita di Icerberg, un marchio che  introduce un nuovo concetto di sportswear deluxe. Con l'arrivo del talentuoso stilista francese Jean-Charles de Castelbajac (ora da Benetton), Icerberg infuoca il mondo della moda grazie alla collezione interamente in maglia ispirata alla Pop Art. Iceberg continua a crescere e negli anni Novanta diventa un vero e proprio fenomeno nel panorama mondiale della moda, grazie a stilisti come Kim Jones, Marc Jacobs, Anna Sui, Dean e Dan Caten e Giambattista Valli.

approfondimento

Larissa Iapichino, la figlia di Fiona May posa per Red Valentino

Dopo 45 anni Icerberg ha una nuova direzione creativa con lo stilista britannico James Long, che assume l'incarico nel 2015. Noto per la sua concezione innovativa della maglieria tradizionale, Long combina spesso stampe audaci, silhouette affusolate e lavorazioni tecniche nelle sue creazioni. Provocatorio ma sempre attento alla vestibilità, James Long coniuga il suo occhio per lo stile con una cura scrupolosa per i dettagli, il tutto incorniciato dal suo approccio disinvolto e disinibito al design. Icerberg rimane fedele alle sue radici mantenendo una solida posizione nel segmento dello sportswear deluxe. Modello, stilista, filantropo e rivoluzionario, Kailand O. Morris è noto - tra le altre cose - per essere il figlio della leggenda della musica Stevie Wonder e della stilista delle celebrity Kai Milla. E' un personaggio di spicco su Instagram, dove pubblica immagini quotidiane dedicate al suo stile di vita, alla famiglia e agli amici, ai servizi fotografici ispirati al menswear vintage e contemporaneo, ma anche alle sfilate che lo vedono protagonista: basti citare Comme Des Garcons, Pyer Moss, Icerberg, l'apertura dello show di Dolce & Gabbana in una stagione e la chiusura in quella successiva dopo aver accompagnato Karen Elson sulla passerella. Inoltre, per tre stagioni, Kailand O. Morris è stato stagista e allievo del direttore creativo Kim Jones presso la divisione maschile di Dior. Oltre ai preziosi insegnamenti di Kim Jones, Kailand ha trovato una guida e un mentore anche in Kanye West, con cui collabora a progetti nell'ambito della moda, dell'arte e dell'architettura. Oltre al lavoro, Kailand dedica gran parte del suo tempo a progetti filantropici. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.