Emily Ratajkowski è incinta: l'annuncio social con un video

Spettacolo
La copertina di VOGUE

La top model ha annunciato su Instagram di aspettare un figlio dal marito Sebastian Bear-McClard. “Non vogliamo sapere il sesso fino a quando nostro figlio non avrà 18 anni”

Emily Ratajkowski è incinta: la modella 29enne ha annunciato su Instagram di aspettare il primo figlio dal marito, l'attore e produttore 39enne Sebastian Bear-McClard.

Emily Ratajkowski: “Non voglio sapere il sesso”

approfondimento

Emily Ratajkowski rivoluziona il suo look: ora è biondissima

Emily Ratajkowski è incinta: l’annuncio è arrivato dalle pagine social della modella e da quelle di Vogue America, che l’ha intervistata e ripresa per il servizio di copertina e per un corto firmato da Lena Dunham. Emily Ratajkowski e Lena Dunham si sono incontrate per la prima volta cinque anni fa dopo che l'attrice di “Girls” l'ha intervistata per il suo podcast "Women of the Hour". "Sono rimasta sorpresa dalla sua intelligenza, arguzia e grazia – ha detto Lena - È impavida ed è anche una pensatrice totalmente originale, sia nella creatività che negli affari". Per Emily e per il marito Sebastian Bear-McClard, sposato nel 2018 a New York, si tratta del primo figlio. Nell'intervista la top model racconta la sua visione molto personale della gravidanza e della maternità: “Quando io e mio marito diciamo agli amici che sono incinta, la loro prima domanda dopo 'Congratulazioni' è quasi sempre: 'Sapete cosa sarà?'. Ci piace rispondere che non sapremo il sesso fino a quando nostro figlio non avrà 18 anni e che poi ce lo farà sapere. Tutti ridono, ma questo scherzo nasconde una verità importante: non non abbiamo idea di chi – o che cosa – stia crescendo nella mia pancia”.

Emily Ratajkowski e le preoccupazioni per il sesso del figlio

approfondimento

Emily Ratajkowski in copertina per GQ fotografata dal marito

Nonostante non voglia conoscere il sesso del proprio figlio, nell'intervista Emily ha ammesso di aver sempre pensato di diventare madre di una femmina. "'Ad essere onesta', ho detto a mio marito durante una cena, 'non sono nemmeno sicura di volere una bambina. Immagino di non aver mai veramente pensato di avere un maschietto prima'". A preoccupare la modella, se dovesse avere una femmina, sarebbe la pressione che la figlia avrebbe in merito al suo aspetto fisico. Sarebbe preoccupata anche nel caso di un maschio, ma non così tanto. "Ho conosciuto fin troppi uomini bianchi che si muovono per il mondo inconsapevoli del loro privilegio, e sono stata traumatizzata da molte delle mie esperienze con loro. Non ho paura di crescere un 'cattivo ragazzo', ma ho il terrore di coltivare inavvertitamente l'incuria e la mancanza di consapevolezza che sono così convenienti per gli uomini”.

Nel corto girato da Lena Dunham si vede il pancino di Emily in crescita, piccoli frammenti del suo corpo nudo, il marito e il cane che le baciano la pancia, momenti dell'ecografia. “Sono completamente e innegabilmente impotente quando si tratta di quasi tutto ciò che riguarda la mia gravidanza – ha continuato a spiegare Emily nell'intervista - come cambierà il mio corpo, chi sarà mio figlio. E sono sorprendentemente indifesa. Ma invece di avere paura, provo un nuovo senso di pace. Sto già imparando da questa persona nel mio corpo. Sono piena di meraviglia”. La modella dovrebbe essere circa al terzo mese. “La gravidanza è innatamente solitaria, è qualcosa che una donna fa da sola, all’interno del suo corpo, indipendentemente dalle circostanze. Nonostante abbia un partner amorevole e molte amiche pronte a condividere i dettagli grintosi delle loro gravidanze, alla fine sono sola con il mio corpo in questa esperienza”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.