Sabrina Salerno Società Sportiva: la squadra di calcio spagnola che le rende omaggio

Spettacolo

A Siviglia alcuni fan della cantante icona degli anni '80 hanno messo il suo nome a una squadra amatoriale. "Grazie amici spagnoli, verrò a vedere una partita" ha commentato lei

In Spagna è nata la Società Sportiva Sabrina Salerno. Si tratta di una squadra di calcio amatoriale fondata a Siviglia, in Andalusia, che ha deciso di omaggiare l'ex cantante e icona degli anni '80 dando il suo nome alla neonata squadra di calcio a 7.

Nasce la Sabrina Salerno Società Sportiva

approfondimento

Sabrina Salerno, lo scatto in costume in Liguria

La fama di Sabrina Salerno, a distanza di tanti anni dal periodo di massimo splendore, è arrivata persino in Spagna. A Siviglia un gruppo di giocatori amatoriali di Calcio a 7, fan di Sabrina, ha deciso di fondare un club e dedicarlo alla sua musa ispiratrice. Il nome? Ovviamente Società Sportiva Sabrina Salerno. La squadra, che ha “Gloria e Disordine” come motto, è pronta a iscriversi al campionato di categoria. E “Boys, boys, boys” potrebbe effettivamente trovare in questo contesto un nuovo significato e diventare la canzone simbolo del team. “I ragazzi che fanno parte della squadra sono tutti degli Anni Ottanta – ha spiegato uno dei componenti a Marca – e crediamo che Sabrina Salerno abbia meritato un tributo, sentito e sincero, per la sua musica, per la sua bellezza e perché è apparsa nella nostra vita proprio nello stesso momento in cui stavamo calciando un pallone per la prima volta”.

Il marchio italiano Givova si occuperà di realizzare la divisa, caratterizzata dai colori azzurro, grigio, rosa e rosa shocking. “Via social ce le hanno chieste in tantissimi – hanno rivelato i responsabili al club - ma non sappiamo ancora se potremo venderle. Certo è bello avere così tanti aficionados ancor prima di scendere in campo e di aver disputato una sola partita. Speriamo che le maglie, o qualcos'altro, non ce le tirino addosso dopo che ci avranno visto giocare”. Il designer Sergio Cortina ha creato invece lo stemma del club, una figura stilizzata di Sabrina con la scritta “gloria e disordine”. "La gloria già ce l'abbiamo, il disordine inizia quando la palla comincia a rotolare in campo" hanno spiegato i ragazzi.

Il commento di Sabrina Salerno

approfondimento

Sabrina Salerno, la foto per festeggiare i 500.000 follower

Per Sabrina, 52 anni, il riconoscimento è ovviamente un grande onore. "La notizia mi è stata mandata subito dai miei amici spagnoli, trovo sia una cosa insolita e molto carina, non credo che una società di calcio sia mai stata dedicata a una cantante - ha detto all’agenzia AdnKronos - hanno usato parole molto gentili e di ammirazione, sia per la musica che per la bellezza. Magari quando inizierà il campionato andrò a seguire la prima partita... Non sono sorpresa che sia avvenuto in Spagna, perché è stato uno dei primi paesi che mi ha dato la popolarità e il successo. Il logo? È diverso dalla mia silhouette, mentre il motto gloria e disordine lo trovo geniale".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.