Kanye West: Caitlyn Jenner lo difende e lo definisce "un buon amico"

Spettacolo

Kanye West è sempre stato al suo fianco, soprattutto durante la transizione. E Caitlyn Jenner, oggi, parla di lui come di un essere umano eccezionale

Tra Kanye West e Kim Kardashian (FOTO) sembra stia tornando (lentamente) il sereno. Ora, a parlare è Caitlyn Jenner. 

Padre di Kylie e di Kendall, quando ancora era William Bruce Jenner, Caitlyn è da sempre molto legata alle sue “figliastre”. A Kim Kardashian soprattutto. 

Caitlyn Jenner parla di Kanye West

approfondimento

Kim Kardashian: le Instagram stories in cui parla di Kanye West

“Spero il meglio per lui. È davvero un bravo ragazzo”: così Caitlyn Jenner (in passato sposata con Kris, mamma di Kim Kardashian) ha descritto Kanye West, dopo la sua candidatura alle presidenziali, le voci di divorzio dalla moglie e l’ammissione d’essere bipolare. 

Pare che, il rapper e produttore, sia stato molto vicino a Caitlyn durante il suo percorso di transizione: “L’unica cosa di cui posso parlare, è come mi ha trattata negli ultimi cinque anni. È l'essere umano più gentile e affettuoso: è stato così buono con me nel corso degli anni e - soprattutto - durante gli ultimi cinque. È davvero un buon amico, con un cuore grande”, ha detto la donna a “Good Morning Britain”. 

Negli ultimi giorni, Kanye West è tornato sulle dichiarazioni rilasciate durante il suo discusso comizio. “Ho pianto al pensiero che avrei potuto abortire la mia primogenita. Tutti erano preoccupati per me, ma io sono preoccupato per chi crede che non si possa piangere quando si parla di aborto” ha twittato. Mentre, secondo il gossip, tentava di risolvere la questione con Kim (salvando il matrimonio).

Kanye West e la promessa a Kim Kardashian

approfondimento

Kanye West si scusa con Kim Kardashian: "Per piacere, perdonami"

Già aveva chiesto scusa pubblicamente. Ora, sembra che Kanye West abbia tentato il tutto per tutto pur di non perdere la moglie. Secondo quanto rivelato da TMZ, i due “stanno cercando di affrontare una parte estremamente difficile della loro relazione, e sperano che un viaggio in famiglia possa aiutarli a sistemare le cose prima che siano irreparabili”. Per questo motivo, Kim, Kanye e i loro quattro figli si sarebbero regalati una vacanza tutti insieme dopo che - la scorsa settimana - l’imprenditrice ha fatto visita al marito nel suo ranch in Wyoming. Negli ultimi mesi il rapper ha vissuto lì, tra il Bighorn Mountain Ranch e il Monster Lake Ranch. Kim Kardashian è invece rimasta a Los Angeles con i bambini.

Quando il matrimonio sembrava ormai finito, West - secondo People - sarebbe riuscito a farsi dare una seconda chance. “Prima del viaggio insieme, Kim era pronta a divorziare. Kanye ha ascoltato le sue preoccupazioni, le ha fatto alcune promesse. Kim vede il divorzio come l’ultima spiaggia: non è ancora arrivata a quel punto. Kanye le ha proposto di fare un viaggio di famiglia e lei ha accettato, perché vuole fare tutto il possibile per salvare il suo rapporto. Ma è tutto molto complicato: Kim vuole che Kanye riceva il giusto aiuto, ma lui non vuole essere aiutato. Ha scelto dunque di vivere alla giornata: non è sicura che il loro matrimonio possa essere salvato, ma è disposta a continuare a provare per i bambini”, si legge.

Spettacolo: Per te