Lino Guanciale si è sposato: la foto del matrimonio con Antonella Liuzzi

Spettacolo

In gran segreto, l’attore de “L’Allieva” è convolato a nozze con la sua fidanzata storica, conosciuta nei corridoi della Bocconi

È stato un matrimonio a sorpresa, quello tra Lino Guanciale e Antonella Liuzzi. I due sono convolati a nozze in gran segreto, e hanno svelato ai fan il lieto evento quando ormai - questo - era già avvenuto.

Nessuna didascalia: solamente una foto che lo ritrae abbracciato alla neo-moglie, in abito da sposa. Con questa immagine, Lino Guanciale (FOTO) ha annunciato ai fan le sue nozze.

Lino Guanciale, matrimonio a sorpresa

Che Lino Guanciale si sarebbe sposato, nessuno lo immaginava: i fan, ma neppure la stampa. Eppure, l’attore classe 1979 celebre (soprattutto) per la fiction “L’Allieva” al fianco di Alessandra Mastronardi (FOTO), ha sorpreso tutti. Pugliese, originaria di Noci, la donna a cui ha detto sì è Antonella Liuzzi, figlia dell'ex sindaco e senatore Piero Liuzzi e Program coordinator del master in Corporate finance alla Bocconi School of Management di Milano.

I due, riservatissimi, stanno insieme da diverso tempo. La loro storia è stata resa pubblica nel 2019, quando l’attore pubblicò la foto di un bacio appassionato per celebrare la Giornata mondiale del bacio.

Ora, ecco il matrimonio. Che, celebratosi il 18 luglio al Palazzo del Campidoglio (Roma), è stato intimo e riservato. Gli sposini, insieme agli amici, dopo la celebrazione si sono recati alla Terrazza Borromini, per festeggiare con vista su piazza Navona. Il tutto, senza rilasciare alcuna dichiarazione: solamente quella foto postata su Instagram, piena di auguri celebri (da Gabriella Pession a Francesca Chillemi), a mostrare tutta la loro felicità. Mentre, un’altra foto, li ritrae mentre sfoggiano gli anelli.

Lino Guanciale e l’amore per Antonella Liuzzi

approfondimento

Le foto più belle di Lino Guanciale su Instagram

Quello tra Lino Guanciale e Antonella Liuzzi è un amore vissuto lontano dai riflettori, e anche dai social. Pochissime sono le immagini che li ritraggono insieme, ancora meno le paparazzate. Tuttavia, di quella storia l’attore ha parlato. Seppure velatamente. “Ho sempre saputo che per me fra le cose essenziali della vita c'è la famiglia e che un giorno ne avrei voluta una mia. Prima c'era il lavoro, l'entusiasmo delle nuove esperienze, il carattere forte da limare con pazienza. Oggi so che non potrei sentirmi completo senza una famiglia mia. In un prossimo futuro la mia vita prenderà un ritmo più normale, rispetto agli ultimi anni in cui ho girato per mesi e mesi di seguito”, raccontava a Visto qualche tempo fa.

Del resto, Guanciale è un vip un po’ atipico. Nell’ambiente lo conoscono come un workaholic, che pensa solo al set, non va ai party ed è restio alle interviste. Amico delle donne da sempre, ha raccontato a Vanity Fair: “Da piccolo ero molto chiuso, non avevo le passioni dei maschietti della mia età, leggevo già tanto, ero curioso di altre cose, avevo un’altra sensibilità e stavo molto con le mie compagne”. Femminista (“Sono attento alla tematica della parità di genere e ho firmato il manifesto delle attrici del cinema italiano”, ha detto), non ama definirsi un sex symbol. E si dice ancora oggi stupito dell’affetto delle sue fan.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.