Jo Squillo: tutto sul marito Gianni Muciaccia

Spettacolo

Matteo Rossini

©Getty

Il primo incontro avviene tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80 quando Cupido scocca immediatamente la sua freccia

Jo Squillo è una delle grandi protagoniste italiane del mondo dello spettacolo. Nel corso degli anni la cantante e conduttrice ha dominato la scena con trasmissioni televisive e brani molto amati dal pubblico del Bel paese, mantenendo però il massimo riserbo sulla sua vita sentimentale.

Jo Squillo: l’incontro con Gianni Muciaccia

approfondimento

Epcc, Jo Squillo racconta: da Trump ai dj set su Instagram

 

La carriera di Jo Squillo, nata il 22 giugno 1962 nel capoluogo lombardo, inizia nella sua città natale, dove si avvicina al mondo della musica realizzando alcune incisioni poco più che adolescente.

 

La sua prima sperimentazione musicale avviene a cavallo tra la fine degli anni ’70 e l’inizio degli anni ‘80 all’interno del centro sociale Santa Marta dove forma il gruppo Kandeggina Gang.

 

Se la sua passione per la musica inizia a mettere le radici nel campo discografico nazionale, nello stesso periodo avviene anche uno degli incontri più importanti della sua vita, ovvero quello con Gianni Muciaccia, membro dei Kaos Rock, gruppo dalle influenze punk e rock formatosi sempre all’interno dello stesso centro sociale.

 

Le strade di Jo Squillo e Gianni Muciaccia si incontrano quindi nel nome della musica dando vita a un lungo sodalizio sentimentale, ancora oggi più forte che mai. Infatti, l’incontro fa scoccare anche la scintilla avvicinando i due artisti che dopo circa quattro decenni sono ancora insieme.

Gianni Muciaccia: la professione

approfondimento

Scopri quanto conosci Jo Squillo, ospite a EPCC. QUIZ

 

Nel corso degli anni Jo Squillo ha sempre cercato di mantenere il massimo riserbo sulla sua vita privata proteggendo la sua famiglia dagli occhi indiscreti dei paparazzi.

 

Dopo la fine del progetto Kaos Rock, Gianni Muciaccia ha deciso di affiancare Jo Squillo anche dal punto d visto lavorativo diventando suo produttore e spalla in numerosi progetti.

Spettacolo: Per te