25 aprile, i dipendenti del teatro La Fenice cantano l'Inno di Mameli. VIDEO

Spettacolo

L'iniziativa del teatro veneziano arriva nel giorno delle celebrazioni per la Festa della Liberazione che quest'anno cade durante il lockdown per l'emergenza coronavirus

L'Inno di Mameli cantato dai dipendenti, per celebrare la Festa della Liberazione del 25 aprile che cade in un momento difficile per l'Italia, impegnata nella lotta contro l'emergenza coronavirus. È questa l'iniziativa del teatro La Fenice di Venezia, che ha realizzato un video in cui i suoi dipendenti intonano il celebre canto (LA FESTA DEL 25 APRILE - IL MESSAGGIO DI MATTARELLA - LA RESISTENZA RACCONTATA DA CHI C'ERA).

L'iniziativa del teatro La Fenice

Nel video si alternano immagini di esibizioni in teatro e di artisti che eseguono l'Inno di Mameli da casa. Il teatro dispone anche di una programmazione sul suo canale YouTube, come molti altri in tutto il mondo, per intrattenere gli appassionati nonostante il periodo di lockdwon che in Italia durerà fino al 4 maggio (I TEATRI IN STREAMING).

I musicisti della Scala suonano Bella Ciao

Intanto, anche il teatro alla Scala di Milano ha pensato a un'iniziativa ad hoc per il 25 aprile 2020: i musicisti della sezione Anpi del teatro hanno infatti eseguito "Bella Ciao" e il filmato della loro esibizione è stato poi postato su Facebook (LA STORIA DI "BELLA CIAO").

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24