Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Coronavirus, il teatro non si ferma: dalla Scala al San Carlo gli spettacoli “sul sofà”

Coronavirus, lo speciale "Sky Tg24 A Casa Di"

6' di lettura

Dal Piermarini al Massimo di Palermo, dal Regio di Torino all’Opera di Roma, sono tante  le iniziative che permettono di vedere in streaming concerti, opere liriche o balletti. In attesa che i teatri, finita l'emergenza, possano riaprire il sipario

“La musica aiuta a non sentire dentro il silenzio che c’è fuori”. Questa frase, attribuita al compositore Johann Sebastian Bach, è diventata in questi giorni un po’ il simbolo del teatro che combatte contro il coronavirus (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE). Che cerca di non fermare la cultura, di far andare avanti lo spettacolo. Di andare in scena nelle case degli italiani per mantenere un contatto con il proprio pubblico in attesa di poter riaprire il sipario quando sarà finita l'emergenza che stiamo vivendo. “Teatro digitale”, “stageathome” o “opera sul sofà”, sono tante le iniziative da Nord a Sud che offrono una vera e propria stagione ad hoc. Concerti, lirica, prosa o balletti da vedere online o in tv. In alcuni casi si tratta di veri e propri appuntamenti quotidiani.
Sul sito del Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo è possibile trovare una lista degli appuntamenti “virtuali”.
Ecco una breve guida per orientarsi tra gli spettacoli in streaming offerti dai principali teatri ed enti lirici italiani (qui invece una guida degli streaming dei teatri nel mondo).

Roma, teatro “digitale” dell’Opera

Il Teatro dell'Opera ripropone sul proprio sito ufficiale, nella sezione “teatro digitale”, alcuni degli spettacoli più interessanti andati in scena negli ultimi anni (qui la programmazione). Tra questi ci sono grandi classici dell’opera lirica, come la Tosca e Madama Butterfly di Giacomo Puccini, o del balletto, come Don Chisciotte nella rilettura firmata da Laurent Hilaire.  “Diamo l'opportunità, gratuitamente, di vedere opere che i nostri spettatori si sono persi o di rivederne alcune già viste – ha sottolineato il sovrintendente Carlo Fuortes – “Il teatro è innanzitutto una comunità di persone che in questi momenti difficili deve continuare a essere unita e a comunicare”.
Sempre nella capitale l’Eliseo, uno dei principali teatri per la prosa, pubblica in streaming sul proprio sito e su Facebook i video integrali degli spettacoli di loro produzione. Tra questi Il discorso del re di David Seidler e Una tigre del Bengala allo zoo di Baghdad.
Per quanto riguarda i concerti invece, l’Accademia Santa Cecilia trasmette sul sito e sui propri profili social ogni giovedì alle 19:30, ogni venerdì alle 20:30 e ogni sabato alle 18 tre concerti diversi che sono progressivamente sostituiti la settimana successiva.  

Scala, Piccolo@home e Elfo

Il Teatro alla Scala di Milano, grazie a un accordo con la Rai, trasmetterà 30 spettacoli su Rai5 e sul portale web RaiPlay. Ogni giorno, fino al 21 aprile, sarà proposto un titolo d’opera o un concerto per un intero mese, fino al 21 aprile. Tra i titoli proposti anche molte delle inaugurazioni delle ultime stagioni dirette da Riccardo Chailly, come Giovanna d’arco Attila di Verdi, Andrea Chénier di Giordano, Madama Butterfly di Puccini. Tra i balletti si segnala La bella addormentata di Tchaikovsky con la coreografia di Rudolph Nureyev e Sogno di una notte di mezza estate di George Balanchine con Alessandra Ferri e Roberto Bolle.
Sempre a Milano il Piccolo Teatro, tramite i canali social del teatro (Facebook, Instagram e Twitter) condivide online oltre 40 video di spettacoli, interviste agli artisti e approfondimenti intorno alle più importanti produzioni. L’iniziativa si chiama Piccolo@Home.
Così l’Elfo pubblica sulla propria piattaforma Vimeo tre titoli ogni settimana, in uscita il giovedì, concentrandosi inizialmente sui testi classici, a partire da Shakespeare, per passare ai monologhi dedicati a grandi poeti e scrittori interpretati dagli attori dell’Elfo.  

Napoli, Teatro San Carlo: #stageathome

Tra i primi teatri italiani a portare il palcoscenico nelle case il San Carlo di Napoli che, con l’hashtag #stageathome, ha reso disponibili online alcuni degli spettacoli delle passate stagioni. Un appuntamento fisso, ogni giorno alle ore 20, fruibile attraverso gli account social del Teatro. Un programma che spazia dalla lirica al balletto. Dalla Carmen di Bizet all’Otello di Rossini, da La Cenerentola di Prokoviev a Lo Schiaccianoci di Tchaikovsky.  

Venezia, la Fenice #iorestoacasa

A Venezia la Fenice, teatro già ferito dall’acqua alta del 12 novembre scorso, propone sul suo canale YouTube i video integrali di opere liriche andate in scena sul suo palcoscenico. Tra questi il Don Carlo di Verdi e Dorilla in Tempe di Vivaldi, Von heute auf morgen di Schoenberg e Semiramide di Gioachino Rossini. Sull’homepage del sito de la Fenice campeggia la scritta “State a a casa, vi veniamo a trovare noi”.
Sempre a Venezia da segnalare “Una stagione sul sofà”, il cartellone digitale del Teatro Stabile del Veneto che offre online spettacoli per tutte le età, dai video integrali di grandi classici della prosa alle fiabe (qui la programmazione). 

A Torino #operaonthesofa

Il Teatro Regio di Torino dà appuntamento tutti i giorni alle 18 con #operaonthesofa, un palco virtuale che permette agli appassionati di assistere alle prove generali di produzioni della stagione in corso e di quelle passate, rese disponibili, atto dopo atto, grazie a riprese di lavoro inedite. Tra queste il Nabucco di Verdi andato in scena lo scorso febbraio con la direzione di Donato Renzetti e la regia di Andrea Cigni.

Da Palermo a Catania “non vi lasciamo senza musica”

In Sicilia, il Teatro Massimo di Palermo ha una web tv con una programmazione no stop di opere, concerti e spettacoli. Ogni giorno viene proposto sul sito un appuntamento diverso. “Non vi lasceremo senza musica!", assicura il Sovrintendente Francesco Giambrone.
Sempre a Palermo da segnalare l’iniziativa del Teatro Biondo che offre un cartellone di arte e intrattenimento per grandi e piccoli sul canale YouTube. Tra le opere messe a disposizione anche Viva la vida di Gigi Di Luca con Pamela Villoresi: lo spettacolo dedicato a Frida Khalo che ha dovuto interrompere le repliche dopo il debutto del 4 marzo.
A Catania il Teatro Bellini ha inaugurato il 19 marzo con Norma il ciclo “Teatro BELLINI Story”, una raccolta di opere, balletti e concerti che saranno trasmessi in live streaming sul sito alle ore 18:30.

Il Carlo Felice di Genova e il Maggio Fiorentino

Il Teatro Carlo Felice a Genova propone ogni sera sui suoi canali social a partire dalle ore 20 concerti, opere e balletti (qui il link per lo streaming).
Il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino dà in streaming alcune delle performance di maggior successo delle stagioni più lontane o più recenti. Basta collegarsi alla pagina Facebook nei giorni e negli orari indicati. L’iniziativa è stata inaugurata il 14 marzo con l’Orchestra del Maggio diretta da Zubin Mehta. 

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"