Taylor Swift, lo scontro con Kanye West: i motivi della lite

Spettacolo

Matteo Rossini

Da anni il rapporto conflittuale tra Kanye West e Taylor Swift sta tenendo banco sui media di tutto il mondo, scopriamo insieme i dettagli della loro lite.

Taylor Swift e Kanye West sono tra i nomi più altisonanti della discografia internazionale. Nelle ultime ore i due artisti sono al centro dei media per una rivelazione che ha fatto il giro del mondo, scopriamo insieme tutti i dettagli della loro lite.

Taylor Swift e Kanye West: una faida lunga dieci anni

La cantante di “You Need to Calm Down” è una delle star più influenti dell’ultimo decennio, infatti poche settimane fa Taylor Swift è stata eletta l’artista di maggior successo del 2019 superando i colleghi grazie al capolavoro “Lover”, in grado di raggiungere la vetta delle classifiche di tutto il mondo e vendere milioni di copie.

In queste ore la cantante di “Bad Blood” ha ottenuto consensi da parte del pubblico che ha finalmente scoperto la verità sulla faida che dal 2009 la contrappone a Kanye West, scopriamo tutto.

Facciamo un salto indietro di quattro anni, il cantante di “Stronger” pubblica il brano “Famous” parlando dell’accaduto del 2009 quando il rapper interruppe la premiazione di Taylor Swift (qui potete trovare tutte le sue foto più belle) ai Video Music Awards urlando che il riconoscimento sarebbe dovuto andare a Beyoncé; nel brano del 2016 l’artista utilizza parole poco eleganti definendo la sua irruzione sul palco il vero motivo della popolarità della cantante.

Le parole del singolo colpiscono Taylor Swift che dichiara di essere rimasta ferita da tali affermazioni, poco dopo però Kim Kardashian e suo marito diffondono l’audio di una telefonata con la cantautrice nella quale quest’ultima viene informata della citazione del brano, cosa mai confermata dalla cantante.

Taylor Swift e Kanye West: la verità sulla lite

Negli anni successivi Kim Kardashian e Taylor Swift non sono riuscite ad aggiustare il rapporto, basti infatti pensare al video di “Look What You Made Me Do” in cui la cantante inserisce alcuni serpenti, animale utilizzato dalla modella per descrivere l’artista in un suo tweet.

Ora, dopo anni di indiscrezioni, smentite e segreti, la verità è finalmente venuta a galla. Infatti, poche ore fa l’audio integrale della telefonata è comparso sul web scatenando l’euforia dei fan di Taylor Swift, difatti, la versione completa della chiacchierata mostra come in realtà la cantante non fosse assolutamente a conoscenza dei versi del brano del 2016 mostrando quindi tutta la sua più totale sincerità e buona fede.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24