Asia Argento, tutti i fidanzati da Morgan a Anthony Bourdain

Spettacolo

Lunghe storie tormentate e discussi flirt, un matrimonio, due figli e un fidanzato morto suicida: tutto sulla vita sentimentale di Asia Argento

Costretta ad abbandonare “Pechino Express 2020” per via di un infortunio, Asia Argento non è solo un’eclettica attrice e regista. Ha anche avuto un'intensa vita sentimentale, tra grandi amori e discussi flirt.

Ecco tutti gli uomini di Asia Argento, da Morgan a Fabrizio Corona.

Asia Argento, i padri dei suoi figli

La sua prima relazione importante, Asia Argento la vive con Marco Castoldi, in arte Morgan. I due stanno insieme dal 2000 al 2007 e, nel 2001, diventano genitori di Anna Lou. La loro è una storia di (pochi) alti e (molti) bassi, come ha raccontato il cantante: «Ero disperato, litigavamo sempre. E per cosa poi? Per amore». Dopo la nascita della bambina, vanno a vivere in un lussuoso hotel milanese. È un periodo divertente, quello, ma anche molto duro. Morgan ne ricava un album, “Canzoni dell’appartamento”, ma dopo qualche anno l’amore finisce. E porta con sé strascichi e accuse: Morgan accusa Asia di averlo iniziato alla tossicodipendenza, Asia ribadisce che - per la figlia - lui non ha mai versato un centesimo.

Nel 2008 l’attrice convola a nozze, un po’ a sorpresa. Lo sposo è Michele Civetta, regista e padre del suo secondo figlio (Nicola Giovanni). Nel 2013, però, anche quel matrimonio naufraga. E la Argento accusa: «Sono una madre sola, con i padri che non aiutano. Ho trovato due uomini su due che non si prendono le loro responsabilità». 

Gli altri amori di Asia

Nel 2013, Asia Argento si lega a Max Gazzé. Sembra un amore sincero, il loro, con tanto di smielate dediche su Instagram. Quando si lasciano, lei scrive su Twitter: “Gli uomini non mi piacciono più”. E dichiara: «Gli uomini per me sono solo una perdita di tempo ed energie. Ho altre cose che mi fanno del bene: i miei ragazzi, il cinema, la musica».

Nel 2016, poi, l’incontro con Anthony Bourdain: lui, chef e star della tv, si trova a Roma per un episodio di “Part Unknown”. Scoppia l’amore, che finisce però nel più tragico dei modi. Qualche giorno dopo la dolce dedica social di lei (“Ti starò appiccicata per migliaia di anni, niente ti toccherà in questi anni d’oro”), Anthony si toglie la vita. È l’8 giugno 2018, e Asia commenta così la notizia: “Anthony ha dato tutto se stesso in tutto ciò che ha fatto. Il suo spirito brillante e senza paura toccava e ispirava così tanti, e la sua generosità non conosceva limiti. Era il mio amore, la mia roccia, il mio protettore, sono molto più che devastata. I miei pensieri sono con la sua famiglia. Vorrei chiedere di rispettare la loro privacy e la mia”.

Qualche mese dopo, la figlia di Dario Argento vive il suo flirt più discusso: quello con Fabrizio Corona. I due vengono paparazzati insieme, e l’attenzione mediatica si accende: c’è chi li accusa di aver studiato tutto a tavolino, chi vede in quell’amore l’incontro tra due anime tormentate. Ma ben presto tutto finisce. 

 «Quando ho visto le speculazioni sul nostro rapporto, su un fantomatico contratto, perfino il mio ingaggio all'“Isola dei famosi”, ho capito che non potevo accettare la piega che stava prendendo la cosa sui media e ho deciso di chiudere con Fabrizio Corona. È una chiusura senza alcun risentimento, perché in quel breve periodo in cui ci siamo sentiti e visti Fabrizio mi ha portato il sorriso. Mi ha fatto del bene, non penso assolutamente male di lui né che sia una persona cattiva o che mi abbia usato», commenta lei in un’intervista. 

Oggi, Asia Argento è single. Ma pensa ancora con nostalgia a quel suo amore intenso e tormentato con Anthony Bourdain.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24