Carnevale di Putignano 2020, il programma

Spettacolo

Torna la manifestazione pugliese con cinque appuntamenti con i carri allegorici in carta pesta e i gruppi mascherati: ecco gli eventi da non perdere

Putignano torna ad essere il cuore del Carnevale pugliese. Dopo gli appuntamenti preliminari, domenica 23 e martedì 25 febbraio la città barese si prepara a far sfilare i grandi carri allegorici dei maestri cartapestai e i gruppi mascherati. Ma il Carnevale di Putignano è anche concerti, appuntamenti culturali e tanto divertimento per i bambini.

La Terra vista dal Carnevale

Il tema dell'edizione 2020 del Carnevale di Putignano è "La Terra vista dal Carnevale". Si tratta di un invito a sensibilizzare la popolazione all'ecosostenibilità. A questo si ispirano anche i gruppi mascherati e le opere degli artigiani della cartapesta. L'associazione Carta Bianca ha presentato il carro "Madre terra, l'ultimo paradiso terrestre", mentre l'associazione Carta e Colore ha scelto il titolo "L'apocalisse". Carta... pestando ha intitolato la propria opera "Kaosecoista" e Carteinregola ha scelto il titolo "Casca la terra, tutti giù per terra". L'associazione Chiaro e Tondo ha presentato "L'ultimo giro di giostra, mentre le associazioni Con le mani e La maschera hanno presentato i carri dal rispettivo titolo "...di domani non v'è certezza" e "Codice rosso".

Le sfilate

Domenica 23 febbraio i carri allegorici inizieranno a muoversi alle 15. Apre la giornata la Sfilata della Prevenzione. Le donne saranno vestite in rosa per sensibilizzare il pubblico al tema della prevenzione sulla salute al femminile. Al termine della sfilata di carri e maschere, in piazza Principe di Piemonte, alle 20, chiuderà la giornata il concerto dei Selton. Martedì 25 la sfilata partirà alle ore 18 e a seguire ci sarà il Funerale del Carnevale. L'associazione Argo metterà in scena gli ultimi momenti di vita della ricorrenza nel Centro Storico e su Corso Umberto I. Domenica 29 i carri stazioneranno lungo il percorso, mentre i gruppi mascherati e le maschere di carattere animeranno la Grande Festa della Pentolaccia. Ospite d'eccezione della serata sarà la dottoressa Maria Lina Marcucci. La serata terminerà con il concerto di Donatella Rettore alle 21:30 in piazza Principe di Piemonte.

Le altre iniziative

Sabato 22 febbraio e lunedì 24 febbraio sarà possibile partecipare alla visita delle botteghe di cartapesta. L'evento è a cura dell'Associazione Lavori dal Basso e prevede turni dalle 9 alle 11 (ma solo per lunedì 22) o dalle 15 alle 22 (in entrambi i giorni). Sabato 22 febbraio in piazza Aldo Moro ci si potrà intrattenere con la musica del dj set di Paolo M. Alle 20 del 24 febbraio si darà l'estrema unzione al Carnevale, un'antica usanza che prevede la messa in scena della decadenza della festività che, volgendo al termine, si prepara a lasciare spazio alla Quaresima (qui il programma completo).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24