Bafta 2020, Brad Pitt ironizza sulla "Megxit"

Spettacolo

Assente per impegni familiari, la star ha incaricato di ritirare il suo premio Margot Robbie, che sul palco ha letto un discorso nel quale Pitt affermava di voler chiamare il suo premio Harry, perché "impaziente di portarlo negli Stati Uniti"

Brad Pitt, vincitore del premio come miglior attore non protagonista con "C’era una volta a Hollywood" ai Bafta 2020, gli "Oscar inglesi", è riuscito a distinguersi durante la cerimonia pur non essendo fisicamente presente. Nel suo discorso di ringraziamento, letto per lui da un'altra protagonista del film di Quentin Tarantino, Margot Robbie, ha infatti ironizzato sia sulla Brexit, paragonandola ai suoi matrimoni finiti, che sulla Megxit. Il tutto con i duchi di Cambridge William e Kate presenti in platea.

La battuta sulla Brexit

Alla cerimonia dei Bafta 2020, in una serata caratterizzata da discorsi molto intensi, come quello di Joaquin Phoenix sul razzismo nel cinema, Pitt avrebbe dovuto ritirare un premio. Ma non ha potuto partecipare a causa di impegni familiari. Sul palco ha quindi fatto le sue veci Margot Robbie. L’attrice australiana ha letto il discorso di Pitt, caratterizzato da un susseguirsi di battute, in particolare su un tema molto caldo per il Regno Unito in questi giorni: la Brexit. L’attore statunitense ha, infatti, iniziato il suo messaggio dando il benvenuto alla Gran Bretagna "nel club dei single", con chiaro riferimento ai suoi due divorzi con Jennifer Aniston prima e Angelina Jolie poi.

Il riferimento alla Megxit

Dopo i classici ringraziamenti di rito al regista Quentin Tarantino e al cast, Pitt nel suo discorso ha scherzato anche su un altro tema molto dibattuto nel Regno Unito in queste settimane: la Megxit. L’attore, infatti, ha detto di voler chiamare il suo premio "Harry", poiché è "impaziente di portarlo negli Stati Uniti". E, in questo caso, a nessuno è sfuggito il riferimento alla scelta di Harry e Meghan di allontanarsi dalla Famiglia Reale.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24