Will Smith e Fabio Rovazzi per sbaglio nella stessa stanza d'albergo

Inserire immagine
Fabio Rovazzi
@Getty Images

Fabio Rovazzi è tornato su Youtube dopo tanto tempo e lo fa postando un video esilarante con Will Smith .

Will Smith lancia un'edizione limitata di abbigliamento "Principe di Bel Air"

Ancora non si è capito se quello che Fabio Rovazzi ha raccontato sia del tutto vero, parzialmente vero o totalmente studiato, fatto sta che il video in cui racconta cosa è successo a Budapest è diventato virale.

Il 26 settembre c’è stata la premiere del film Gemini Man, ultimo lavoro cinematografico del regista Ang Lee che vedrà Will Smith doppio protagonista. La presentazione della pellicola si è tenuta al Buda Castle Savoy Terrace di Budapest e all’evento erano presenti tutti: dai produttori della pellicola Jerry Bruckheimer, David Ellison e Don Granger al regista fino all’attore principale. Il giorno della prima coincideva anche con il compleanno di Will Smith che durante la serata ha poi tenuto un concerto davanti a migliaia di persone. 

Il disguido in hotel

Tra i volti noti presenti sia alla presentazione di Gemini Man sia all’evento in piazza con Will Smith in versione cantante c’era Fabio Rovazzi che ha deciso, poco prima di partire per Budapest, di riprendere la sua passione per i video e tornare su Youtube (“perché mi mancano un sacco i blog e non per fare lo Youtuber”, sottolinea) per far vivere le giornate di vita normale a tutti i suoi seguaci. Il video, della durata di 10 minuti e 22 secondi, racconta dettagliatamente il viaggio del cantante dalla sua partenza da Milano all’arrivo all’hotel di Budapest, fino alla proiezione del film, alla festa di compleanno dell’attore de “La ricerca della felicità” e al ritorno in Italia. Nel mezzo, però, è successo qualcosa che ha dell’incredibile: Will Smith e Fabio Rovazzi si sono ritrovati per errore nella stessa stanza d’albergo.

Al ritorno dal party, mentre il cantante ha riacceso la videocamera per raccontare del concerto, ha fatto ingresso nella sua stanza l’attore americano. La reazione di Fabio Rovazzi è di stupore, così come quella di Will Smith che si è subito rivolto alla reception per spiegare l’errore e per chiedere un’altra camera. I due finiscono per condividere la stanza e passare la notte insieme.

Lo sketch di Fabio Rovazzi e Will Smith

Fabio Rovazzi ha continuato a riprendere il tutto con la sua fotocamera: dall’incredulità dell’accaduto ai suoi discorsi con Will Smith, dalla sua difficoltà a prendere sonno alla “favola” dell’attore per cercare di farlo addormentare, fino alla condivisione dello spazzolino e al suo abbandono della camera alle 8 del mattino, quando Will Smith ancora dormiva. 

Il video, condiviso sull’account Youtube del cantante, ha raggiunto in pochissime ore oltre 400mila visualizzazioni. Sicuramente il tutto è stato un po’ romanzato, ma l’errore in fase di assegnazione della stanza c’è stato e i due si sono ritrovati davvero nella stessa stanza.