Alessia Marcuzzi contro gli haters: "Faccio quello che voglio"

Inserire immagine
@Getty Images

Alessia Marcuzzi ha scritto un lungo post dedicato agli haters facendo una lista di tutti gli insulti che riceve sui social.

Miriam Leone al mare, il costume particolare attira l'attenzione Ilary Blasi e Francesco Totti: foto romantica in vacanza

Alessia Marcuzzi, classe 1972, è tra le personalità televisive più popolari e amate dal pubblico italiano. La conduttrice vanta anche un grande seguito social, infatti il suo profilo Instagram conta oltre 4.300.000 follower che ogni giorno seguono la sua vita tra impegni lavorativi, viaggi, shooting e momenti di vita privata.

Alessia Marcuzzi: la lista degli insulti ricevuti

Nei giorni scorsi la conduttrice e stilista ha pubblicato una foto scattata da suo figlio Tommaso, avuto con Simone Inzaghi e nato il 29 aprile 2001, in cui ha scritto tutti gli insulti più soliti che riceve quotidianamente per le foto pubblicate.

Alessia ha postato uno scatto in cui indossa una t-shirt e un paio di shorts mostrando la sua linea perfetta, ma ciò che ha ovviamente attirato l’attenzione è stata la didascalia: “Shorts troppo corti, non sei più una ragazzina, sei ridicola, gambe storte, faccia da cavallo, hai i calzettoni troppo lunghi, sei tutta rifatta, sei vecchia, sei troppo magra, sei antipatica, sorridi sempre, vergognati”.

Alessia Marcuzzi: la risposta agli haters

Dopo la lista, Alessia, da sempre in prima linea contro le discriminazioni, ha deciso di rispondere agli haters utilizzando anche parte del testo di “Faccio quello che voglio”, il brano di Fabio Rovazzi che vede la presenza di Emma, Nek (qui le foto del cantante ieri e oggi) e Al Bano, queste le sue parole: “Cari haters, avete ragione... vi chiedo perdono. Il problema e’ che spesso, faccio quello che voglio, faccio quello che mi va, quest'estate poi sono proprio fuori controllo. E del testo tanto non ne ho bisogno, perché con questa voce qua, Pa, pa, pa, ra-ra, a-pa, ra-ra, ra-ra, Pa, pa, pa, ra-ra, perche’ con questa voce qua, pa, pa, pa, ra-ra, pa-pa, ra-ra, ra-ra, Pa, pa, pa, ra-ra. È un problema di corde vocali, capito???”.

Il post di Alessia ha subito raccolto migliaia di consensi ottenendo oltre 85.000 like e più di 3.500 commenti, tra i quali quelli di alcune colleghe che hanno subito espresso la massima solidarietà, tra queste Elisabetta Canalis, Antonella Clerici e Samantha De Grenet.