02_cannes_ken_loach_getty

Il regista britannico, già due volte vincitore della Palma d'oro, torna in concorso con un altro film: una denuncia contro le "nuove schiavitù" nel mondo del lavoro. La pellicola racconta di un padre di famiglia che dopo anni di precarietà decide di mettersi in proprio