Chi è Jimmy Fallon, ospite nella prima puntata di EPCC

Spettacolo

Tra i conduttori più amati e famosi al mondo, è il timoniere del 'Tonight Show', il varietà il più longevo della storia della tv statunitense, durante il quale intervista in modo informale i personaggi di punta del momento come attori, musicisti e politici

La nuova stagione di 'E poi c’è Cattelan' (EPCC) riparte con un grande ospite. La prima puntata, che andrà in onda l’11 aprile su Sky Uno, ospiterà infatti un’intervista registrata a New York a Jimmy Fallon, uno dei più amati e famosi conduttori al mondo che, per ammissione dello stesso Alessandro Cattelan, rappresenta per lui un vero e proprio modello (FOTOSTORIA). "Incontrarlo - ha raccontato il conduttore italiano - è stata per me la realizzazione di un sogno". Anche grazie alla sua grande disponibilità: "Ora lo posso chiamare anche solo Jimmy visto che ci seguiamo su Instagram", ha scherzato Cattelan. Padrone di casa del 'Tonight Show', il varietà il più longevo della storia della tv statunitense (andato in onda per la prima volta nel lontano 1954), Fallon in questi anni è stato protagonista di sketch, siparietti e interviste con i personaggi di punta del momento, come attori, musicisti ma anche politici, che hanno fatto il giro del mondo.

Al Tonight Show dal 2014

Jimmy Fallon è diventato presentatore del 'Tonight Show' nel 2014, raccogliendo il testimone da un mostro sacro della televisione statunitense come Jay Leno. In questo modo è entrato a far parte della storia di uno show che, nel passato, aveva vantato timonieri del calibro di Johnny Carson e Conan O'Brien. Per l’occasione il programma è stato "ribattezzato" 'Tonight Show starring Jimmy Fallon', nel quale il conduttore segue la scia dei precedenti, allargando la gamma di esibizioni nelle quali spesso diventa una spalla dei suoi ospiti, sfruttando le sue abilità canore e di comico. Prima di arrivare al 'Tonight Show', Fallon ha condotto il 'Late Night' sulla NBC a partire dal 2009, ma deve gran parte della sua celebrità alla partecipazione al cast di 'Saturday Night Live'. Quest’ultima collaborazione è iniziata nel 1998 ed è durata fino al 2004. In questi sei anni arriva a co-condurre il 'Weekend Update' del programma, che gli consente definitivamente di farsi conoscere dal grande pubblico.

Gli inizi da comico

Nato a New York, il 19 settembre 1974, Fallon entra nel mondo dello spettacolo come comico, grazie ad una passione che risale addirittura nell’adolescenza del conduttore. Fin dagli anni della scuola, e poi del college, Fallon inizia infatti a tenere spettacoli di stand-up comedy che arricchisce anche con piccoli intermezzi musicali. Grazie a queste capacità riesce ad entrare nel mondo della televisione, nel quale si afferma ad altissimi livelli. Nella sua carriera, però, non si è limitato ai programmi di intrattenimento: a partire da metà degli anni 2000, infatti, prende parte a diversi film, come ad esempio 'Anything Else' (2003), 'New York Taxi' (2004) e  'L'amore in gioco' (2005). Ma la carriera da attore non decolla e nel 2009 torna stabilmente al piccolo schermo con il 'Late Night'. Per quanto riguarda la sua vita privata, dal 2007 è sposato con Nancy Juvonen, con la quale ha due figlie: Winnie Rose e Frances Cole.

L’ultimo scherzo ben riuscito

Uno dei cavalli di battaglia degli show di Fallon sono gli scherzi che riesce a mettere in atto insieme ai suoi ospiti. L’ultimo, che è addirittura riuscito a scatenare momenti di panico tra gli appassionati, risale allo scorso primo aprile, quando Maisie Williams ha inscenato un clamoroso spoiler della nuova stagione del 'Trono di Spade'. Nello specifico l’Arya Stark della serie, grazie alla complicità di Fallon, ha dichiarato: "Le ultime giornate di riprese sono state davvero emozionanti, soprattutto quando ho scoperto che Arya sarebbe morta nel secondo episodio". Il finto spoiler è durato fino alla fine del programma quando Fallon e Maisie Williams, dopo essere usciti di scena, sono rientrati urlando "pesce d’aprile".

Il ringraziamento a Cattelan

Dopo aver registrato l’intervista con Alessandro Cattelan negli studi del 'Tonight Show', Fallon ha voluto ringraziare il conduttore italiano su Instagram: "Mi sono imbattuto nella versione italiana di me e abbiamo fatto una bella chiacchierata. Un ragazzo divertente”.

Spettacolo: Per te