Mick Jagger, riuscita l'operazione al cuore per il cantante dei Rolling Stones

Spettacolo

Il cantante, che è stato sottoposto a New York a un intervento per la sostituzione di una valvola cardiaca, è in via di recupero: potrebbe essere dimesso a giorni ma dovrà osservare un periodo di riposo. La band ha deciso di posticipare il tour in Nord America a luglio 

È riuscita alla perfezione l’operazione al cuore per Mick Jagger, il cantante dei Rolling Stones, che è stato sottoposto a New York a un intervento per la sostituzione di una valvola cardiaca. Lo riferisce il sito di Billboard. Jagger, che è già sulla via del recupero fisico, potrebbe essere dimesso in pochi giorni ma dovrà poi osservare un periodo di riposo.

Monitorato dai medici

I medici sono intervenuti alla valvola cardiaca attraverso l'arteria femorale e ora stanno monitorando il cantante 75enne per prevenire eventuali complicazioni che potrebbero derivare dall'operazione.

La decisione di cancellare il tour

La band, a causa dei problemi di salute del frontman, ha annunciato domenica scorsa la decisione di posticipare il tour “No Filter” in programma negli Stati Uniti e in Canada. Inizialmente previsto in partenza per il 20 aprile da Miami, il tour inizierà a luglio con nuove date che verranno annunciate nelle prossime settimane. Gli Stones dovrebbero recuperare quasi tutti i concerti, ma quest'anno non si esibiranno al Jazz Fest di New Orleans, come precedentemente programmato. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.