Oscar 2019, Olivia Colman miglior attrice per La Favorita: "Glenn Close è il mio idolo"

Spettacolo

Standing ovation al termine del suo discorso di ringraziamento, in cui visibilmente commossa ha dedicato la sua prima vittoria della statuetta al marito e ai figli, omaggiando anche la protagonista di "The Wife"

Oscar per la miglior attrice protagonista a Olivia Colman per la sua magistrale interpretazione della regina Anna in "La favorita" di Yorgos Lanthimos. Il premio è stato consegnato da Francis McDormand e Sam Rockwell. Colman ha già vinto anche la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile alla Mostra internazionale d’Arte cinematografica di Venezia (TUTTI I PREMIIL RACCONTO DELLA CERIMONIA DEGLI OSCAR).

Il discorso di ringraziamento

Molto commossa ed emozionata, Colman ha ricevuto una vera e propria standing ovation al termine del suo discorso di ringraziamento, in cui ha dedicato la vittoria alla famiglia. "È veramente un po' stressante, è incredibile ho un Oscar... se mi dimenticherò di qualcuno mi perdonerete", ha premesso per poi salutare le colleghe Emma Stone e Rachel Weisz ("è stato bello andare al lavoro tutti i giorni con voi"), entrambe candidate nella categoria per miglior attrice non protagonista. Quindi l'attrice ha dedicato un pensiero affettuoso a Glenn Close, che i bookmakers davano come la vincitrice più probabile. "Sei stata il mio idolo per tanto tempo". Ha quindi ricordato i tempi in cui faceva la donna delle pulizie e ha ringraziato il marito "che mi ama da 25 anni".

Le nomination come miglior attrice protagonista di quest'anno includevano anche Lady Gaga (per A Star Is Born), Glenn Close (per The Wife), Yalitzia Aparicio (per Roma) e Melissa McCarthy (per Copia originale)

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.