Carrie Fisher torna al cinema: rivivrà nel nono episodio di Star Wars

Spettacolo

Le case produttrici hanno spiegato che per le sue scene saranno utilizzati filmati inediti registrati per il film del 2015 “Star Wars: Il risveglio della forza”

Carrie Fisher ci sarà. L'indimenticabile principessa Leila di Guerre Stellari, morta improvvisamente a 60 anni nel dicembre 2016, rivivrà anche nel nono episodio della saga. Lo hanno annunciato Disney e Lucasfilm.

 

Scene inedite

Le case produttrici hanno spiegato che per le sue scene saranno utilizzati filmati inediti registrati per il film del 2015 “Star Wars: Il risveglio della forza”. “Abbiamo disperatamente amato Carrie Fisher”, ha spiegato il regista del nono episodio J.J. Abrams, che oltre a dirigere la pellicola è anche produttore (con Kathleen Kennedy e Michelle Rejwane) e co-autore della sceneggiatura, accanto a Chris Terrio. “Non abbiamo mai avuto intenzione di utilizzare un'altra attrice o usare un personaggio generato dal computer”, ha spiegato Abrams. Ne è derivata la scelta di ripescare scene inedite della “vera” Leila, “con il supporto e la benedizione” della figlia dell'attrice, Billie.

 

La morte e gli omaggi postumi

Carrie Fisher è morta nel dicembre 2016, stroncata da un infarto. Dopo la sua morte, l'attrice ha ricevuto una candidatura postuma per i Grammy Awards 2018, per il "Best Spoken Word Album", con l'audiolibro tratto dalla sua autobiografia "The Princess Diarist" ("I diari della principessa. Io, Leia e la nostra vita insieme"). Postuma è stata anche l'uscita al cinema di “Star Wars: L'ultimo Jedi”, qui Fisher ha recitato per l'ultima volta. La possibilità di comparire anche nel nono episodio circolava da tempo ed era stata confermata, nell'aprile 2017, dal fratello dell'attrice. Adesso i fan ne hanno la certezza.

 

Il cast del nono episodio

Il cast, oltre ad annoverare Carrie Fisher, è un mix di volti già visti in episodi precedenti (Daisy Ridley, Adam Driver, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Kelly Marie Tran, Joonas Suotamo e Billie Lourd) ed esordienti (Naomi Ackie, Richard E. Grant e Keri Russell) che affiancheranno i veterani della saga Mark Hamill, Anthony Daniels e Billy Dee Williams. Le riprese inizieranno il primo agosto negli studi di Londra e l'uscita del film è prevista a dicembre 2019. Il direttore della fotografia sarà Dan Mindel. I costumi sono stati affidati a Michael Kaplan e il montaggio a Maryann Brandon e Stefan Grube.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.