Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Insetti, anche i grilli invecchiano proprio come gli uomini

Grillo (Getty Images)
1' di lettura

È emerso da uno studio condotto da un team di ricercatori dell'Università di Exeter che ha individuato dei legami tra lo sforzo riproduttivo e la sopravvivenza dei piccoli animali 

Anche i grilli invecchiano prima di morire. Nonostante la loro vita sia brevissima, gli insetti, proprio come gli uomini, perdono diverse capacità nell’ultimo periodo della propria esistenza, andando incontro a un declino fisico dovuto al processo di invecchiamento.
È emerso da uno studio condotto da un team di ricercatori del Center for Ecology and Conservation dell'Università di Exeter, in Cornovaglia, che ha indagato approfonditamente la vita di una popolazione di grilli.
Gli insetti di campo hanno mediamente un’esistenza che perdura per qualche settimana. Ragion per cui solamente poche ricerche hanno indagato finora l’invecchiamento e il declino fisico nei piccoli animali.

Legami tra lo sforzo riproduttivo e la sopravvivenza

Per compiere la ricerca, pubblicata sulla rivista Evolution, gli esperti hanno studiato nel dettaglio la vita di una famiglia di grilli selvatici che abitava in un prato spagnolo. Grazie a una rete costituita da oltre 130 videocamere professionali, sono riusciti a monitorare ogni ora della loro esistenza. Lo studio, grazie a un periodo di osservazione di dieci anni, ha permesso di individuare dei legami tra lo sforzo riproduttivo, la sopravvivenza e l’invecchiamento dei piccoli animali.
“I grilli invecchiano proprio come gli umani”, spiega il ricercatore Rolando Rodríguez-Muñoz, del Center for Ecology and Conservation dell'Università di Exeter, in Cornovaglia.

Risultati dello studio

Nello specifico, è emerso che i grilli che hanno impiegato più energie nella riproduzione nel primo periodo della loro esistenza, invecchiando sono protagonisti di un più celere declino fisico. Chi ha investito più forze nella procreazione, nell’ultima fase della vita canta meno frequentemente e ha più probabilità di perdere nelle lotte contro i simili.
"C'è una grande ricerca in biologia sul perché il fisico declina quando invecchiamo", spiega Tom Tregenza, coordinatore della ricerca. I risultati della ricerca suggeriscono che "l'invecchiamento viene velocizzato dal passare i geni ai successori. In altre parole, si invecchia perché, invece di usare l'energia per mantenersi, la si investe in riproduzione”, conclude l'esperto.

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"