Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Prima "passeggiata spaziale" tutta al femminile per due astronaute dell'Iss. VIDEO

2' di lettura

Sette ore sospese nello spazio per riparare un pezzo della Stazione Spaziale Internazionale. È la prima volta per due donne. Trump: "Siamo molto fieri di voi, state facendo la storia" E poi rilancia: "Prima la Luna e poi andiamo su Marte"

Un intervento di riparazione che entra nella storia. Le astronaute statunitensi Christina Koch e Jessica Meir hanno fatto la prima "passeggiata spaziale" tutta al femminile. Scopo dell’uscita, la sostituzione di un elemento delle batterie della Stazione Spaziale Internazionale che è andato in avaria nel fine settimana scorso. L’astronauta Jessica Meir che ha pubblicato un selfie sul social network che la ritrae mentre indossa proprio la tuta spaziale che indosserà durante la passeggiata fuori dalla Stazione Spaziale Internazionale. 

La passeggiata fuori dalla Iss

Dall’interno della Iss c’era l’italiano Luca Parmitano dell'Agenzia spaziale Europea (Esa) e l’americano Andrew Morgan. Le due astronaute sono uscite alle 13:38 (ora italiana) e hanno portato a termine il delicato compito senza intoppi. Grande seguito dell’evento sui social. "La nostra passeggiata di sole donne si sta facendo oggi!" scrive la Nasa su Twitter. #AllWomanSpacewalk è l’hashtag che ha accompagnato su Twitter la missione. L'operazione è durata sette ore e diciassette minuti. Il pezzo di batteria difettoso sarà riportato a Terra tramite la capsula Dragon per le dovute ispezioni. L’evento è accompagnato da un episodio curioso: la passeggiata si sarebbe dovuta svolgere lo scorso marzo ma è stata rinviata a oggi perché mancavano tute spaziali di taglia “M”.

Il commento di Donald Trump

"Siete delle donne molto coraggiose, molto intelligenti, siamo molto fieri di voi, state facendo la storia" ha detto il presidente americano Donald Trump. Lo ha fatto collegandosi con le astronaute della Stazione Spaziale Internazionali dalla Casa Bianca. Durante la trasmissione verso la stazione orbitante, il capo di stato americano ha aggiunto: "Prima la Luna e poi andiamo su Marte". Trump parlava dalla Casa Bianca, affiancato dal vicepresidente Mike Pence e dalla figlia Ivanka, oltre all'amministratore capo della Nasa Jim Bridenstine.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"