Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Sbarco sulla Luna, anche Topolino celebra la missione di Apollo 11

3' di lettura

Uno dei magazine più amati tra giovanissimi e non celebra il 50esimo anniversario della missione che ha portato per la prima volta l’uomo sulla Luna con l’action figure di AstroTopo e con una storia in due puntate 

Un numero interamente dedicato alle celebrazioni dello sbarco sulla Luna con la missione Apollo 11, che 50 anni fa, esattamente il 20 luglio 1969, portò l’astronauta Neil Armstrong ed il resto del suo equipaggio per la prima volta sul suolo lunare. Lo celebra ‘Topolino’ in edicola oggi, 17 luglio, con il numero 3321. Oltre ad un cover dedicata, con il magazine si potrà trovare una versione in action figure del celebre personaggio pronto per andare in missione nello spazio che, per l’occasione, indossa una tuta spaziale ricca di particolari, inclusa l’impronta lunare sulla suola dello scarpone. Si chiama ‘AstroTopo’ sarà alto 13 cm e con testa, braccia e gambe snodabili, oltre ad avere a disposizione un casco removibile e indossabile dotato delle mitiche orecchie. 

AstroTopo, l'action figure di Topolino (Ufficio Stampa Goigest)

Un fantathriller tutto da vivere

Ma il numero speciale di ‘Topolino’ non terminerà così le celebrazioni. Sullo stesso numero, che sarà interamente dedicato all’allunaggio nei fumetti e nei redazionali, ci sarà spazio per una storia in due puntate, affascinante e misteriosa, ambientata nello spazio, dal titolo “Topolino e il castello sulla Luna”, scritta e disegnata da Casty. Nella storia, i protagonisti Topolino e Pippo saranno diretti verso la Luna, dove scopriranno la presenza di un vero e proprio castello. I due, poi, scopriranno coi loro occhi che la nostra galassia è abitata anche da altri particolari personaggi. Si tratta, insomma, di un vero e proprio fantathriller, che tra l’altro vede tra i suoi protagonisti anche Bippo, strampalato ex astronauta, parente di Pippo.

Apollo 11, la missione celebrata in tutto il mondo

In questi giorni sono davvero sterminati gli eventi che vogliono ricordare il celebre allunaggio. Tra i più curiosi, l’iniziativa di un ricercatore della Nasa, Ben Feist, che ha deciso di sviluppare un sito web che in modo dettagliato ricostruisce passo dopo passo i momenti che hanno caratterizzato la missione Apollo 11. Permettendo di riviverli in tempo reale anche a chi quel giorno non c’era e non ha potuto assistere ad un evento che ha segnato la storia dell’umanità. A Milano, per esempio, sarà molto attivo il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia "Leonardo Da Vinci". Qui le celebrazioni del 50esimo anniversario dello sbarco dell’uomo sulla Luna sono celebrate con una serie di attività ed eventi aperti al pubblico.  

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"