Luna, Samantha Cristoforetti: "Mi occuperò della stazione orbitante Gateway"

Scienze

Tra gli obiettivi dell’astronauta italiana la costruzione della stazione spaziale che orbiterà attorno alla Luna. L’Italia avrà un ruolo importante in questo progetto

 

ascolta articolo

“Io sono tornata dalla Stazione spaziale da pochi mesi e adesso sono nella fase di post-flight”, racconta Samantha Cristoforetti che parla dei suoi prossimi progetti nello spazio. “C'è un'attività abbastanza intensa di comunicazione sulla missione, fino alla metà della primavera”, dichiara l’astronauta italiana. “Poi inizierò a occuparmi in parte di Gateway che è questa stazione spaziale che costruiremo nei prossimi anni in orbita attorno alla luna e per la quale Esa (l'Agenzia spaziale europea), con un contributo molto importante dell'Italia, costruisce un modulo abitativo, che è il modulo abitativo principale”. Ma non è finita qui. “Poi quest'anno credo che cercherò di dare il mio contributo allo Space Summit, questo grande Summit che abbiamo a fine anno" conclude Samantha Cristoforetti.

Cristoforetti: “L’ Italia è tra gli attori principali”

approfondimento

Spazio, da AstroSamantha alla sonda Dart: missioni 2022 da ricordare

“L'Italia è uno dei principali attori del mondo spaziale europeo e dà un contributo di

prim'ordine anche alla realizzazione della stazione spaziale che verrà costruita nei prossimi anni attorno alla luna”. Lo spiega Samantha Cristoforetti a margine dei lavori della quindicesima Conferenza europea sullo Spazio. "Il nostro Paese è uno degli attori principali nel mondo spaziale in ambito europeo, uno dei maggiori contributori al budget dell'Agenzia spaziale europea ma anche alle attività che svolgiamo in collaborazione con la Commissione europea", sottolinea l’astronauta che parla di programmi nazionali molto importanti “basti pensare a quello che partirà a breve nell'ambito del Pnrr, Iride, che è questa costellazione nazionale di osservazione della Terra e tanti altri progetti su cui il nostro Paese è un contributore importante o ha addirittura una posizione di leadership", puntualizza Cristoforetti.

Scienze: I più letti