Osservata per la prima volta dagli astronomi la morte di una stella gigante. VIDEO

Scienze

Gli scienziati hanno potuto osservare per 130 giorni la stella fino alla detonazione finale. "È come guardare una bomba a orologeria che ticchetta", ha detto una delle autrici dello studio

Per la prima volta degli astronomi hanno potuto osservare in tempo reale la fine della vita di una stella gigante rossa. La novità è contenuta in uno studio della Northwestern University e dell’Università della California pubblicato sull’Astrophysical Journal. Gli astronomi hanno potuto osservare per 130 giorni la stella fino alla detonazione finale. 

"Come guardare una bomba a orologeria"

"È come guardare una bomba a orologeria che ticchetta", ha detto l'astrofisica Raffaella Margutti, autrice dello studio. Prima d'ora, spiega, non era mai stata confermata "un'attività così violenta in una stella supergigante rossa morente, dove la vediamo produrre un'emissione così luminosa, poi collassare e bruciare, fino ad ora". Le nuove osservazioni hanno rilevato la radiazione luminosa della stella prima dell'esplosione. Questro dovrebbe suggerire, secondo gli autori dello studio, che almeno alcune di queste stelle devono subire cambiamenti significativi nella loro struttura interna, che poi si traducono nella tumultuosa espulsione di gas pochi istanti prima del loro collasso.

Un'immagine della stella gigante osservata

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24