Cina, scienziati trovano fossile di baby dinosauro rannicchiato nell’uovo come un uccello

Scienze
©Getty

Si tratta di un raro embrione perfettamente conservato che risale ad almeno 66 milioni di anni fa. È stato trovato a Ganzhou da un team internazionale guidato dall'Università di Birmingham e dall'Università cinese di geoscienze a Pechino. La sua testa è ripiegata sotto il ventre, affiancata dalle zampe, mentre la schiena segue la curvatura del guscio: la tipica posizione assunta dai pulcini di oggi prima di schiudersi

Un raro embrione di dinosauro è stato ritrovato perfettamente conservato nell'uovo e fossilizzato in una posizione che finora si pensava tipica solo degli uccelli in procinto di nascere. L’esemplare è stato ribattezzato 'Baby Yingliang' e risale ad almeno 66 milioni di anni fa.

La scoperta

È stato trovato nel sud della Cina, a Ganzhou, e il suo identikit è stato pubblicato sulla rivista iScience da un team internazionale guidato dall'Università di Birmingham e dall'Università cinese di geoscienze a Pechino. Si tratta di un oviraptosauro, un teropode 'parente' degli uccelli, che si stava preparando a schiudersi dal suo uovo proprio come un pulcino. "La maggior parte degli embrioni di dinosauro sono incompleti con gli scheletri disarticolati: siamo rimasti molto sorpresi nel vedere questo embrione perfettamente conservato nel suo uovo, in una postura simile a quella degli uccelli. È qualcosa che non era mai stato visto finora nei dinosauri non aviani", commenta Waisum Ma dell'Università di Birmingham. Baby Yingliang è lungo 27 centimetri dalla testa alla coda e si trova all'interno di un uovo di 17 centimetri. La sua testa è ripiegata sotto il ventre, affiancata dalle zampe, mentre la schiena segue la curvatura del guscio. "Sembra un piccolo uccello rannicchiato nel suo uovo, una prova in più del fatto che molte caratteristiche degli uccelli moderni si sono evolute prima nei dinosauri loro antenati", spiega Steve Brusatte dell'Università di Edimburgo.

Il “rimbocco”: Baby Yingliang come gli uccelli

leggi anche

Francia, all'asta scheletro triceratopo più grande mai rinvenuto

Gli oviraptorosauri, letteralmente i dinosauri "ladri di uova", erano dinosauri piumati che vivevano in quella che oggi è l'Asia e il Nord America durante il tardo Cretaceo. Avevano diverse forme del becco e diete variabili. Le loro dimensioni andavano da quelle dei moderni tacchini ai grandi Gigantoraptor, lunghi oltre otto metri. Baby Yingliang sarebbe cresciuto da due a tre metri se fosse vissuto fino a diventare adulto e probabilmente si sarebbe nutrito di piante. La posizione di Baby Yingliang nell’uovo viene assunta dagli uccelli di oggi e viene chiamata "rimbocco". I pulcini che si preparano alla schiusa mettono la testa sotto l'ala destra per stabilizzarla mentre rompono il guscio con il becco. "Questo indica che tale comportamento negli uccelli moderni si è evoluto e ha avuto origine tra i loro antenati dinosauri", ha detto Ma.

Il ritrovamento

vedi anche

Bergamo, tra pacchi dogana a scalo spunta un uovo di dinosauro

Il fossile, recuperato nella provincia di Jiangxi vicino alla città di Ganzhou, era stato acquisito nel 2000 dal direttore di una compagnia chiamata Yingliang Group, ma poi era finito in un magazzino dove è stato recuperato solo una decina di anni fa dallo staff dello Yingliang Stone Nature History Museum a Xiamen, dove è conservato ancora oggi. Il team di ricerca sospettava che i fossili potessero contenere dinosauri non ancora nati e ha raschiato parte del guscio d'uovo di Baby Yingliang per scoprire l'embrione nascosto all'interno. I ricercatori pensano che la creatura abbia tra i 72 e i 66 milioni di anni e che probabilmente sia stata preservata da un'improvvisa frana di fango che ha seppellito l'uovo, proteggendolo dagli spazzini. Il team spera di studiare Baby Yingliang in modo più dettagliato utilizzando tecniche di scansione avanzate per visualizzare l'intero scheletro, comprese le ossa del cranio, perché parte del corpo è ancora ricoperta di roccia.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24