Orbital Reef, Bezos presenta la stazione spaziale privata: servirà anche per i turisti

Scienze
YouTube/Blue Origin

Blue Origin, la società aerospaziale del fondatore di Amazon, insieme a Sierra Space punta a realizzare un “parco commerciale” che raggiungerà l'orbita terrestre bassa: al suo interno spazi abitativi e laboratori di ricerca, destinati non solo agli addetti ai lavori ma anche ai privati

Jeff Bezos continua a guardare allo spazio. La sua società aerospaziale Blue Origin ha presentato il progetto per realizzare una stazione spaziale commerciale privata insieme a Sierra Space: si chiamerà Orbital Reef e sarà un “parco commerciale”, aperta a ospitare esperimenti scientifici ma anche vacanze turistiche.

Spazi abitativi e laboratori

leggi anche

Blue Origin, volo riuscito per il capitano Kirk di Star Trek. VIDEO

Orbital Reef, di dimensioni simili alla stazione spaziale internazionale, potrebbe essere operativa dalla metà del decennio e ospitare almeno 10 persone. La struttura raggiungerà l'orbita terrestre bassa e, data la sua natura commerciale, vi potranno accedere agenzie spaziali ma anche imprenditori, turisti, aziende e investitori, che si muoveranno fra spazi abitativi e laboratori di ricerca.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24