Notte di San Lorenzo 2021: come e quando vedere lo spettacolo delle stelle cadenti

Scienze
rsz_copertina_skyview_chalets_ok

A rendere quest'anno ancora più brillante lo sciame delle Perseidi, le cosiddette Lacrime di San Lorenzo, sarà una luna molto discreta che non disturberà il cielo con la sua luce. Il picco del fenomeno è previsto nella notte tra il 12 e 13 agosto

Ascolta:

Chiamate semplicemente le “stelle cadenti di agosto”, le Perseidi sono lo sciame di meteore più atteso dell’anno. E nel 2021 promettono uno spettacolo unico anche a causa di una luna poco luminosa. Questo permetterà di osservarle al meglio con un picco previsto nella notte tra il 12 e 13 agosto.

Quando guardare in alto

approfondimento

Glamping sotto le stelle, 10 ‘campeggi glamour’ per San Lorenzo. FOTO

Oltre alla luna che quest’anno permetterà di vedere più facilmente le “stelle cadenti”, è importante sapere che - secondo l’Unione astrofili italiani - il fenomeno raggiungerà il suo massimo nella prima parte della serata. Un’intensità difficile da quantificare, basti pensare che  le Perseidi possono “piovere” anche con tassi di oltre cento meteore l’ora e possono generare “stelle cadenti” molto luminose a causa dei fireballs, dei detriti più grandi di altri.

Sciami di meteore

leggi anche

Notte di San Lorenzo, le migliori frasi da condividere su WhatsApp

In arrivo in agosto anche altri sciami di meteore, perlopiù concentrati tra le costellazioni dell'Aquila e dell'Aquario. In particolare all'inizio del mese diventano più numerose le alfa Capricornidi, visibili per tutta la notte fino al sorgere della Luna, mentre tra il 9 e 11 agosto si potranno osservare le delta Aquaridi e le Aquilidi.

Lo spettacolo dei pianeti

leggi anche

Notte di San Lorenzo 2021: ecco dove vedere le stelle cadenti

A dare spettacolo nel cielo ci saranno anche i pianeti. Per Giove la data da segnare è il 19 agosto, quando il pianeta raggiungerà l'opposizione al Sole rimanendo visibile per tutta la notte con la massima luminosità, mentre per Saturno l'opposizione del pianeta con gli anelli avviene all'inizio del mese e si potrà osservare per tutta la notte.

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24