Marte, ecco i primi selfie del rover cinese Zhurong: lo scatto con la bandiera di Pechino

Scienze

Si può vedere chiaramente la zona di ammartaggio e il tipico paesaggio marziano. Una missione che è riuscita a combinare viaggio, ingresso in orbita e discesa tutto in una volta sola

La China National Space Administration (CNSA) ha pubblicato alcuni scatti del primo rover del gigante asiatico, Zhurong, atterrato su Marte lo scorso 15 maggio. Nelle foto si vede chiaramente anche la bandiera nazionale cinese sul veicolo. Una missione che è riuscita a combinare viaggio nello spazio, ingresso in orbita e discesa tutto in una volta sola (il video del rover cinese).

Le immagini dal Pianeta Rosso

approfondimento

Marte, il rover cinese Zhurong è sul Pianeta Rosso

Gli scatti sono stati mostrati durante una cerimonia a Pechino. Si può vedere chiaramente la zona di ammartaggio e il tipico paesaggio marziano visto in altri scatti eseguiti da rover diversi. In una immagine scattata da Zhurong si vede anche la piattaforma di atterraggio e una bandiera nazionale cinese presente sulla piattaforma stessa. Una foto presa dal rover mentre si spostava verso sud-sudest a circa sei metri. Zhurong è dotato di una fotocamera separabile che ha utilizzato per scattare i suoi selfie su Marte.

Secondo la CNSA, le rocce nel sito dove è presente la sonda hanno la densità e la dimensione che ci si aspettava. Motivazione che spiega anche la buona riuscita dell'atterraggio della sonda e dei movimenti della sonda.

Scienze: I più letti