Nasa, Perseverance invia il primo suono mai registrato su Marte. VIDEO

Scienze

Un microfono del rover ha catturato alcuni secondi del vento di Marte, oltre ai rumori della sonda che opera una volta atterrata

Il rover Perseverance della Nasa ha registrato i primi rumori catturati sulla superficie di Marte, trasmettendo i suoni gutturali del vento che soffia sul pianeta rosso. Il primo audio nel suo genere è stato reso noto lunedì 22 febbraio, insieme a nuove straordinarie riprese video del rover che testimoniano la discesa e l'atterraggio di giovedì scorso. Le immagini sono tra le più sofisticate mai scattate su Marte e offrono viste inedite del rover che si avvicina al suo sito di atterraggio. 

Suoni catturati dal microfono di Perseverance

vedi anche

Le immagini dell'atterraggio di Perseverance su Marte: VIDEO

Il suono è stato registrato da un microfono del rover Perseverance, che ha catturato alcuni secondi del vento di Marte, oltre ai rumori della sonda che opera una volta atterrata. "Ora che hai visto Marte, sentilo. Prendi degli auricolari e ascolta i primi suoni catturati da uno dei microfoni", si legge nell'account Twitter di Perseverance. Thomas Zurbuchen, amministratore associato del Science Mission Directorate della Nasa, ha affermato che le nuove immagini e l'audio sono "quanto di più vicino si possa arrivare su Marte senza indossare una tuta a pressione".

Scienze: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.