Nasa, fissato per il 27 maggio il primo lancio con equipaggio della capsula Crew Dragon

Scienze

Durante la missione Demo-2, gli astronauti Doug Hurley e Bob Behnken raggiungeranno la Stazione Spaziale Internazionale, sulla quale trascorreranno 110 giorni 

Il 27 maggio 2020 sarà un giorno importante per l’esplorazione spaziale. In questa occasione, la capsula Crew Dragon di SpaceX partirà alla volta della Stazione Spaziale Internazionale con a bordo gli astronauti della Nasa Doug Hurley e Bob Behnken dal Kennedy Space Center a Cape Canaveral (in florida), segnando l’inizio della prima missione con equipaggio dal suolo americano dal luglio 2011, quando avvenne il ritiro dello Shuttle. A causa dell’emergenza coronavirus (segui la DIRETTA di Sky TG24), nessun curioso potrà assistere al lancio, che sarà osservato solo dal personale autorizzato e da un numero limitato di giornalisti. Nota come Demo-2, la missione rappresenterà anche il primo lancio con equipaggio della capsula Crew Dragon.

Le caratteristiche della missione Demo-2

In risposta all’epidemia di coronavirus Sars-CoV-2, la Nasa ha interrotto molte delle sue attività, ma ha portato avanti tutte quelle relative alla Stazione Spaziale Internazionale, tra cui il ritorno sulla Terra di Andew Morgan, Jessica Meir e Oleg Skripochka. Oggi, venerdì 17 aprile, i tre astronauti sono atterrati in Kazakistan a bordo della navetta Soyuz e sono stati accolti da un pianeta profondamente diverso da quello che si erano lasciati alle spalle sei mesi fa. Il 27 maggio inizierà la missione Demo-2 che porterà Doug Hurley e Bob Behnken, entrambi ex piloti militari e astronauti veterani, a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, sulla quale trascorreranno 110 giorni. Al termine dell’esperienza torneranno sulla Terra a bordo della capsula Crew Dragon di SpaceX. Oltre a Demo-2, la Nasa ha annunciato anche la prima missione ufficiale, denominata United States Crew Vehicle mission 1 e programmata per agosto 2020, che porterà sulla Stazione Spaziale Internazionale quattro astronauti: Michael S. Hopkns, Victor J. Glover, Soichi Noguchi e Shannon Walker. Oltre ai voli con i cosmonauti, sia SpaceX che Boeign progettano di portare nello spazio anche dei turisti a partire dal 2021.

Scienze: I più letti