Fare colazione aiuta contro le malattie del cuore

Fare regolarmente colazione è una pratica che aiuta a proteggere il cuore (Getty Images)
2' di lettura

Una ricerca ha rivelato che saltare il primo pasto della giornata può mettere a rischio la salute dell'apparato cardiaco. Mangiare poco di mattina raddoppia le possibilità di avere l'arteriosclerosi e problemi circolatori

La colazione è il pasto più importante della giornata. Il vecchio adagio, ora, avrebbe anche una conferma scientifica. Infatti, secondo una ricerca condotta presso il Centro Nacional de Investigaciones Cardiovasculares Carlos III (CNIC) di Madrid in partnership con il Banco Santander, e pubblicata sul Journal of American College of Cardiology (JACC), fare una buona colazione proteggerebbe la salute del cuore, abbassando il rischio di sviluppare arteriosclerosi e problemi di circolazione.

Lo studio e i risultati

Lo studio ha coinvolto 4.052 persone abituate a saltare la colazione o che, in quel momento della giornata, si limitavano a bere solo un caffè; persone che si limitavano a una colazione leggera, per un fabbisogno pari al 5-20% del totale giornaliero; infine, persone che durante questo pasto consumavano il 20% del fabbisogno giornaliero. Chi saltava la colazione, oltre a una maggiore predisposizione per l'arteriosclerosi, presentava un girovita più largo, sovrappeso, pressione alta, oltre a ipercolesterolemia e un livello più alto di zucchero nel sangue. Risultati più attenuati ma ugualmente preoccupanti anche per chi consumava una colazione frugale.

Un interrogativo senza risposta

Già in passato altri studi avevano collegato la cattiva abitudine di saltare la colazione con problemi delle coronarie, le arterie che portano ossigeno al cuore. Alcune indagini avevano indicato questo pasto anche come il segreto per vivere più a lungo. Tuttavia, quello redatto dal professor Valentin Fuster è il primo lavoro che associa il salto della colazione con l'arteriosclerosi. "Alla luce di questa ricerca si può dire che fare colazione regolarmente è un'abitudine che tutti possono far propria per ridurre il proprio rischio cardiovascolare". Tuttavia resta da capire se saltare la colazione sia di per sé una causa diretta di problemi cardiovascolari o metabolici, oppure se sia solo uno specchio di cattivi stili di vita che possono ripercuotersi anche nel manifestarsi delle malattie del cuore.

Leggi tutto
Prossimo articolo

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Schermata Home"

Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

Clicca l'icona e seleziona

"Aggiungi a Home"