Cefalea tensiva: l'agopuntura potrebbe ridurre i giorni con mal di testa

Salute e Benessere
©Getty

È quanto emerso da un nuovo studio dell'Università di Medicina Tradizionale Cinese a Chengdu, che ha coinvolto 218 soggetti, che soffrivano di cefalea di tipo tensivo cronica da una media di 11 anni

ascolta articolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare sempre aggiornato

 

La cefalea tensiva è la forma più comune di mal di testa. Si manifesta con un dolore, lieve o moderato, persistente da ambedue i lati della testa, come se fosse compressa da una fascia molto stretta, ed è considerata cronica quando si manifesta per almeno 15 giorni al mese. Secondo un nuovo studio dell'Università di Medicina Tradizionale Cinese a Chengdu, un possibile aiuto contro la cefalea tensiva arriva dall'agopuntura: potrebbe più che dimezzare il numero mensile di attacchi giornalieri di mal di testa.

Lo studio su oltre 200 persone

approfondimento

Mal di testa, un problema per oltre una persona su due nel mondo

Lo studio, descritto sulla rivista Neurology e guidato da Ying Li, ha coinvolto 218 soggetti, che soffrivano di cefalea tipo tensivo cronica da una media di 11 anni e avevano mal di testa in media per 22 giorni al mese. Metà campione è stato trattato con l'agopuntura vera, la restante parte con l'agopuntura placebo, con applicazione di aghi solo superficialmente. Tutti i partecipanti sono stati sottoposti a due o tre sedute alla settimana, per un totale di 20 sedute in due mesi, e sono stati poi seguiti per altri sei mesi, con visite cliniche ogni quattro settimane. Al campione è inoltre stato chiesto di registrare i sintomi e l'utilizzo di farmaci per gestire i mal di testa su un apposito diario.  "La cefalea di tipo tensivo è uno dei mal di testa più comuni", ha spiegato il ricercatore Ying Li. "Il nostro studio ha rilevato che l'agopuntura riduce il numero medio di giorni di mal di testa al mese per coloro che lottano con questi dolorosi e fastidiosi attacchi di mal di testa".

I risultati

Nello specifico, è emersa una riduzione di almeno il 50% del numero di giorni con mal di testa. Per coloro che hanno ricevuto l'agopuntura vera, i giorni di mal di testa sono diminuiti da 20 a 7 giorni al mese.
Al termine dello studio, il 68% dei soggetti che hanno ricevuto l'agopuntura vera ha riportato una riduzione di almeno il 50% del numero mensile di giorni di mal di testa, rispetto al 50% delle persone che hanno ricevuto l'agopuntura placebo.
"Questo studio ha dimostrato che l'agopuntura può ridurre il mal di testa, ma sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l'efficacia a lungo termine dell'agopuntura e il suo confronto con altre opzioni terapeutiche", ha concluso Li.

Salute e benessere: Più letti