Covid, da lunedì 10 gennaio Toscana, Emilia, Abruzzo e Valle d'Aosta in zona gialla

Salute e Benessere
©Getty

Il ministro della Salute Speranza ha firmato l’ordinanza che decreta il passaggio in zona gialla da lunedì prossimo per altre quattro Regioni

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l’ordinanza che decreta il passaggio dalla zona bianca alla zona gialla da lunedì prossimo per altre quattro Regioni. Si tratta di Toscana, Emilia Romagna, Abruzzo e Valle d'Aosta. Da lunedì 10 gennaio saranno dunque in zona gialla 13 Regioni e due Province autonome. (COVID: LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA - VACCINO COVID: DATI E GRAFICI SULLE SOMMINISTRAZIONI IN ITALIA, REGIONE PER REGIONE)

Le Regioni in zona gialla

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo: le notizie del 7 gennaio

 

Queste quattro Regioni si sommano alle altre 9 Regioni e 2 Province autonome già in zona gialla, ovvero Lombardia, Lazio, Piemonte, Sicilia, Liguria, Marche, Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Calabria e le Province autonome di Bolzano e Trento.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24