Covid, fonti di governo: niente Dad con un contagiato in classe

Salute e Benessere

Nelle scuole non ci sarà nessun ritorno in Dad (Didattica a distanza) “in caso di presenza di un solo alunno contagiato”. La conferma arriva da fonti del governo, secondo cui continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. A breve, comunque, verrà pubblicata una circolare esplicativa da parte del Ministero della Salute

“Non ci sarà alcun ritorno in Dad in caso di presenza di un solo alunno contagiato”. Lo precisano fonti di governo, spiegando che, alla luce della situazione epidemiologica attuale e dopo i necessari approfondimenti, continuano a valere le precedenti regole sulla quarantena in classe. In merito, comunque, verrà pubblicata a breve una circolare esplicativa da parte del Ministero della Salute.

Fonti del governo: più test a scuola

approfondimento

Coronavirus in Italia e nel mondo: news di oggi 30 novembre

Intanto, la struttura del commissario straordinario per l'emergenza Covid-19 del generale Francesco Paolo Figliuolo, ha deciso di “intensificare le attività di testing nelle scuole, al fine di potenziare il tracciamento” del Covid-19. Lo si apprende da fonti di governo, da cui emerge anche come “garantire la partecipazione in presenza e lo svolgimento delle lezioni a scuola in assoluta sicurezza sia una priorità del Governo".

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24