Covid, Salvini: "Garantire tamponi gratis a chi non ha il Green pass"

Salute e Benessere
©Ansa

Lo ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini, sottolineando che "ci sono circa 10 milioni di italiani che per necessità o scelta non hanno il Green pass". "Non possiamo frustarli, lasciarli a casa senza stipendio", ha aggiunto

"Il nostro obiettivo da metà ottobre è riuscire a ottenere tamponi rapidi e gratuiti per tutti coloro, lavoratrici e studenti, che non hanno il Green pass. Questo è il nostro lavoro". Lo ha dichiarato il segretario della Lega Matteo Salvini, in un intervento a Telelombardia, sottolineando che "ci sono circa 10 milioni di italiani che per necessità o scelta non hanno il Green pass". "Non possiamo frustarli, lasciarli a casa senza stipendio. Ci sono circa 20mila poliziotti senza Green pass. Cosa facciamo? Li lasciamo a casa?", ha aggiunto, tornando a chiedere i tamponi gratuiti. (COVID: LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA - VACCINO COVID: DATI E GRAFICI SULLE SOMMINISTRAZIONI IN ITALIA, REGIONE PER REGIONE)

Green pass, Salvini: "No violenze ma tutti diritto manifestare"

approfondimento

Covid in Italia e nel mondo, le ultime notizie di 28 settembre

Riferendosi alle proteste dei No Green pass,  Salvini ha poi sottolineato che "la violenza non è mai giustificabile però il diritto a manifestare la propria idea è di tutti; studenti, poliziotti, agricoltori, cacciatori".

"Perché teatri al 75%? Apriamo tutto"

Sul via libera del Cts alla capienza del 75% nei teatri e nei cinema, il leader leghista ha commentato: "La nostra richiesta è di riaprire tutto per tutti". "Ma che ragionamento scientifico è il 75%? perché non il 78,8 allora? Apriamo tutto. All'estero sono aperti a piena capienza", ha ricordato.
Dichiarandosi contento dell'aumento delle capienze nei teatri e negli eventi, Salvini ha poi sottolineato che a suo parere bisognerebbe "riaprire anche le discoteche". "Perché questa sera ci saranno 40mila spettatori allo stadio, mentre 400 persone con Green pass non possono andare in un locale da ballo?", ha aggiunto, per poi sottolineare: "Milano è una delle capitali del divertimento sano, ci sono migliaia di posti di lavoro".

 

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24