Coronavirus, i servizi di supporto psicologico regione per regione

Salute e Benessere

Per aiutare le persone che in questo periodo di emergenza dovuto alla pandemia di Covid-19 stanno vivendo un momento di ansia o di stress, il Ministero della salute ha divulgato le iniziative attive sul territorio italiano che offrono consulti gratuiti con psicologi 

L’isolamento forzato, il decesso improvviso di un proprio famigliare, la lontananza dalle persone care e dal posto di lavoro possono essere dei fattori di stress in grado di mettere a dura prova le proprie emozioni.
Per aiutare le persone che in questo periodo di emergenza sanitaria dovuto alla pandemia di Covid-19 (LE ULTIME NOTIZIE IN DIRETTA) stanno vivendo un momento di ansia, di stress o di smarrimento, il Ministero della salute ha divulgato sul suo sito ufficiale una serie di iniziative attive sul territorio italiano che offrono supporto psicologico a distanza alle persone in difficoltà.

Le iniziative messe in campo a livello nazionale

Il Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi (Cnop), per aiutare gli italiani che hanno difficoltà a gestire lo stress in questa fase di emergenza ha lanciato un motore di ricerca, consultabile direttamente sul suo sito ufficiale, tramite il quale è possibile prenotare un teleconsulto gratuito con lo psicologo più vicino alla propria residenza. Tra le iniziative attive a livello nazionale il Ministero della salute segnala anche il servizio di ascolto e consulenza telefonica della Società psicanalitica italiana (Spi). Sono a disposizione anche due numeri della Croce Rossa italiana: 800065510 dedicato a tutti i cittadini e 065510 rivolto agli operatori sanitari.

Le iniziative di supporto psicologico attive in ogni regione       

Abruzzo

In Abruzzo, l’ordine degli psicologi regionale ha pubblicato online l’elenco di professionisti che offrono gratuitamente assistenza psicologica ai cittadini. 

Basilicata

I lucani possono ricercare gli psicologi disponibili nella propria regione consultando il motore di ricerca istituito dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi.

Calabria

Anche per la Calabria, i cittadini che hanno bisogno di un supporto psicologico gratuito possono consultare il servizio messo a disposizione dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi

Campania

Oltre alla possibilità di utilizzare il motore di ricerca del Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi, in Campania, il Comune di Napoli offre ai cittadini la possibilità di ricevere gratuitamente un sostegno psicologico da un team di esperti.

Emilia Romagna

Sipem Sos-Emilia Romagna, in collaborazione con la Società italiana di psicologia dell’emergenza, e l’Ausl di Parma, offre ai cittadini della Regione un servizio di supporto psicologico telefonico rivolto alle coppie, ai genitori, alle famiglie in lutto e alle persone in difficoltà per l’emergenza. Inoltre, l’ordine degli psicologi dell’Emilia Romagna sul suo sito ufficiale ha elencato tutti i servizi di supporto psicologico e della gestione dello stress promossi dalle Aziende sanitarie locali e dedicati solo ed esclusivamente ai cittadini che vivono da soli, agli operatori sanitari e ai pazienti.

Friuli Venezia Giulia

Gli abitanti del Friuli Venezia Giulia possono ricercare gli psicologi disponibili nella propria regione consultando il motore di ricerca istituito dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi

Lazio

L’Ordine degli psicologi del Lazio ha messo a disposizione sul suo sito ufficiale l’elenco dei professionisti che offrono il loro sostegno a distanza.I cittadini possono anche richiedere un supporto psicologico tramite lo sportello telefonico dedicato (disponibile ai numeri 3395893978 e 3470013559) attivato dalla Sipem Sos - Lazio, in collaborazione con la Società italiana di psicologia dell’emergenza,le associazioni NSA Roma Nord e ProContinuum Psy. Inoltre, l’ospedale pediatrico Bambino Gesù ha lanciato un servizio di sostegno a distanza rivolto a genitori, bambini, adolescenti e alle famiglie in cui è presente un bambino con malattia cronica o disabilità.

Liguria

I cittadini liguri in difficoltà per l’emergenza hanno a disposizione un servizio telefonico gratuito (tramite il numero 3206708717) gestito dall’ordine degli psicologi della Regione, grazie al supporto dei volontari della Sipem Sos - Liguria, e della la Società italiana di Psicologia dell’Emergenza.

Lombardia

L’ordine degli psicologi della Lombardia ha attivato un servizio di consulto telefonico (0282396234), gestito dalla Croce Rossa Italiana, Psicologi per i popoli, Sipem (Società italiana di psicologia dell’emergenza), Spe (Squadra psicosociale per le emergenze), Cisom (Corpo italiano di soccorso dell'ordine di Malta) e Emdr Italia. I cittadini lombardi hanno anche a disposizione “Pronto psy - Covid-19” un servizio gratuito di supporto psicologico telefonico rivolto ai cittadini in isolamento, offerto da Sipem Sos - Lombardia, in collaborazione con la Società italiana di psicologia dell'emergenza.

Marche

Nelle Marche i volontari della Protezione Civile hanno messo a disposizione il numero verde 800936677 per tutti i cittadini in difficoltà.

Molise

I cittadini del Molise possono ricercare gli psicologi disponibili nella propria regione consultando il motore di ricerca istituito dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi.

Piemonte

Anche per il Piemonte, i cittadini che hanno bisogno di un supporto psicologico gratuito possono consultare il servizio messo a disposizione dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi

Puglia

Gli abitanti della Puglia possono ricercare gli psicologi disponibili nella propria regione consultando il motore di ricerca istituito dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi. Gli operatori sanitari in difficoltà, inoltre, possono rivolgersi agli esperti della Sipem sos - Puglia, della Società italia di psicologia dell’emergenza e dell’ordine degli psicologi della regione Puglia contattando il numero verde dedicato 800010240.

Sardegna

I sardi possono ricevere supporto telefonico tramite il numero verde 800197500 e il numero 3791663230 del servizio "Filo diretto psicologico Coronavirus Covid-19", gestito dall'ordine degli psicologi della Sardegna, in collaborazione con le associazioni: Psicologi per i popoli, Croce rossa italiana, Sipem (Società italiana della psicologia dell’emergenza) e Emdr Italia, e sotto il coordinamento della Protezione civile Sardegna.

Sicilia

In Sicilia, gli psicologi e psicoterapeuti del Centro di ricerca e di intervento psicologico (Cerip) dell’Università di Messina offrono supporto psicologico agli studenti dell’Ateneo, ai loro familiari e a tutti i cittadini, tramite il numero verde 3295457990 o l’account skype “Cerip Unime”. Inoltre, contattando il numero 0921920333 i cittadini possono usufruire del supporto degli esperti Della Fondazione Giglio di Cefalù. L'Asp di Palermo e di Ragusa offrono servizi simili disponibili  rispettivamente ai numeri 0917036951 o 0917036952 e a 3669302329.

Toscana

L’ordine degli psicologi della Toscana in collaborazione con Sipem sos - Toscana, la Società italiana di psicologia dell’emergenza, la Regione Toscana e il Comune di Firenze, hanno lanciato una linea di supporto psicologico al numero 0553282200. Tra le iniziative attive nella regione, c’è anche quella offerta dall’ospedale pediatrico Meyer di Firenze che mette a disposizione al numero 0555662547 un servizio di sostegno psicologico dedicato ai genitori per aiutarli nel supporto e nella gestione dei minori.

Trentino-Alto Adige

L’associazione Psicologi per i popoli - Trentino e la Protezione civile della Provincia di Trento, hanno attivato un servizio di supporto telefonico disponibile al numero 0461495244, tramite al quale è possibile essere messi in contatto con volontari psicologi che offrono ascolto, conforto, sostegno e consigli. I cittadini in difficoltà possono anche rivolgersi agli  psicologi dell’azienda sanitaria dell’Alto Adige.

Umbria

I cittadini dell'Umbria,  possono ricercare gli psicologi disponibili nella propria regione consultando il motore di ricerca istituito dal Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi.

Valle D’Aosta 

In Valle D’Aosta è attivo il servizio di ascolto e supporto psicologico attivato dall'Azienda usl della Valle d’Aosta, dall’ordine degli psicologi della Valle d’Aosta e dall’Associazione psicologi per i popoli, disponibile al numero 0165-544508. 

Veneto

In Veneto, tramite il numero verde 800334343 del servizio “inOltre” della Regione, i cittadini possono ricevere un supporto psicologico 24 ore su 24. Un punto di ascolto psicologico online viene offerto anche dall’Università di Padova.

Salute e benessere: Più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.