Gualtieri: A Roma serve termovalorizzatore. Pd Lazio a Conte: Con diktat non si va avanti

Lazio
©Ansa

Il sindaco della Capitale e il segretario regionale del partito Bruno Astore hanno replicato al leader del Movimento 5 Stelle circa una possibile linea comune alle prossime regionali basata sull’assenza, nel programma, della costruzione dell’inceneritore

ascolta articolo

"Roma ha bisogno di impianti e del termovalorizzatore perché dalla chiusura di Malagrotta inquina l'ambiente mandando i suoi rifiuti in giro per l'Italia. Vogliamo una città più pulita per questo dobbiamo realizzare impianti più moderni". Lo ha detto il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, a margine della presentazione del Rapporto alla città all'Auditorium, in riferimento alle parole del leader di M5S circa una possibile linea comune alle prossime regionali basata anche sull'assenza, nel programma, della costruzione dell'inceneritore per Roma.

Segretario Pd Lazio: “Con diktat non si va avanti”

approfondimento

Termovalorizzatore a Roma, Acea parteciperà a gara per la costruzione

"L'inceneritore non è nel programma di Zingaretti ma se Conte vuole invadere altri campi, come quello del Campidoglio, è come usare armi improprie: con i diktat non si va avanti". Così il segretario del Pd del Lazio Bruno Astorre replica a Conte. "Il presidente del Movimenti 5 Stelle vuole far cadere il campo largo, mettere fine a una ottima esperienza di governo, su un tema che non riguarda la Regione Lazio, ovvero il termovalorizzatore di Roma. La legge ha dato poteri al sindaco di Roma per quello, non è competenza della Regione Lazio".

Roma: I più letti