Roma, arrestata una 45enne: aveva con sé mezzo chilo di cocaina

Lazio

Parte dello stupefacente era suddiviso in 400 dosi singole pronte per essere immesse sulla piazza di spaccio. La sostanza è stata sequestrata, mentre la donna è stata posta ai domiciliari

Una donna di 45 anni è stata arrestata ieri pomeriggio nel quartiere San Basilio, a Roma, dopo essere stata trovata in possesso di 500 grammi di cocaina, in parte suddivisa in 400 dosi singole pronte per essere immesse sulla piazza di spaccio. La sostanza è stata sequestrata mentre la 45enne, romana con numerosi precedenti, è stata posta agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione

A eseguire l’arresto sono stati i carabinieri della Compagnia Roma Montesacro e della Stazione Roma San Basilio, insieme ai militari del Nucleo Cinofili di Santa Maria di Galeria, impegnati in una serie di controlli nei confronti di persone sottoposte a provvedimenti restrittivi della libertà personale nella palazzina chiamata 'La Lupa" in via Luigi Gigliotti. Oltre all’arresto, i militari hanno segnalato quattro persone all'Ufficio Territoriale del Governo in qualità di assuntori di droghe dopo essere state trovate in possesso di modiche quantità di stupefacenti.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24