Ballottaggi, il Viminale: niente Green Pass per i componenti dei seggi

Lazio
©Ansa

Resta l'obbligo della certificazione per i componenti dei seggi ospedalieri e per la raccolta del voto domiciliare

I componenti dei seggi ed i rappresentanti di lista accreditati per il turno di ballottaggio delle elezioni comunali in programma domenica e lunedì prossimi non dovranno avere il Green pass per accedere alle sezioni elettorali. (LO SPECIALE ELEZIONI – TUTTI I RISULTATI ELETTORALI) Lo stabilisce una circolare inviata ai prefetti dal capo Dipartimento per gli Affari interni e territoriali del ministero dell'Interno, Claudio Sgaraglia. Ciò "assicurerà la continuità delle funzioni svolte". Resta invece l'obbligo della certificazione per i componenti dei seggi ospedalieri e per la raccolta del voto domiciliare. Per i seggi normali confermate le prescrizioni anti-Covid del primo turno. (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24