Green Pass, D'Amato: “Dopo l'annuncio di Draghi 55mila prenotazioni per il vaccino”

Lazio

Si sono quasi decuplicate nel Lazio le prenotazioni per il vaccino anti-Covid nelle ultime 24 ore. Per i tanti accessi per le prenotazioni il sito per alcuni momenti è andato in tilt. “Una spinta importante in una regione come il Lazio che oggi ha superato le 6,5 milioni di dosi somministrazioni e in cui il 62% della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale", ha spiegato l'assessore alla Sanità della Regione

Si sono quasi decuplicate nel Lazio le prenotazioni per il vaccino anti-Covid nelle ultime 24 ore. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, solitamente oscillano tra le 6-7mila prenotazioni al giorno mentre "sono state 55mila le nuove prenotazioni dalla conferenza stampa del Presidente del Consiglio dei ministri Mario Draghi di ieri sera sul Green Pass". Lo ha reso noto l'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato. A prenotare sarebbero soprattutto giovani. Per i tanti accessi per le prenotazioni il sito per alcuni momenti è andato in tilt (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA). 

D'Amato: "Oggi superate 6,5 milioni di dosi somministrate di vaccini"

D'Amato,  durante la conferenza di inaugurazione del restauro della Biblioteca Lancisiana, presso il Complesso Monumentale di Santo Spirito in Saxia, aveva dichiarato che si trattava di "una spinta importante in una regione come il Lazio che oggi ha superato le 6,5 milioni di dosi somministrazioni e in cui il 62% della popolazione adulta ha completato il ciclo vaccinale". 

 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24