Covid Roma, il bollettino: i casi nella Capitale sono a quota 41

Lazio
©IPA/Fotogramma

Nel Lazio si registrano 68 nuovi casi con un rapporto tra positivi e tamponi al 1,2%

Il nuovo LIVE con tutti gli aggiornamenti di oggi a Roma

 

A Roma 41 nuovi casi mentre nel Lazio sono stati registrati 68 nuovi contagi su quasi 22mila test (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI - MAPPE E GRAFICI DEI CONTAGI IN ITALIA E NEL MONDO - I DATI DEI VACCINI IN ITALIA)

16:22 - Ieri sera transenne a Campo de' Fiori per la troppa folla

È scattato ieri sera il numero chiuso per piazza Campo de' Fiori a Roma, uno dei luoghi più caldi della movida. Per la troppa folla l'area è stata transennata sia in entrata che in uscita a partire dalle 19.45 in applicazione del 'numero chiuso' deciso dalle recenti disposizioni adottate per il primo week end bianco che prevedono varchi di accesso in entrata e in uscita in alcune piazze del divertimento capitolino per contingentare gli accessi, Campo de' Fiori in testa. Sono ornai senza soluzione di continuità le ordinanze di servizio disposte dal Questore di Roma per "movida" con mirati e specifici controlli interforze disposti nelle zone maggiormente interessate. Nel corso dei controlli il tempestivo intervento da parte degli agenti della Polizia di Stato del I Distretto Trevi Campo Marzio, diretto da Fabio Abis, ha permesso di arrestare due persone in flagranza di reato, per rapina impropria in piazza Campo de' Fiori. Poco prima i due arrestati avevano iniziato a spintonare alcune persone strappando poi, dal collo di una di queste, una collanina. Quanto ai controlli amministrativi cinque persone sono state multate perché senza mascherina.

14:58 - Nel Lazio 68 nuovi casi, a Roma 41

Oggi nel Lazio si registrano zero decessi e i nuovi positivi sono 68, un dato per i nuovi casi che è il più basso da agosto 2020. Già il 13 giugno scorso nella Regione si erano registrati zero morti. A Rieti ancora zero casi, come accade da una settimana. "Oggi su oltre 5mila tamponi nel Lazio (-3.392) e oltre 16mila antigenici per un totale di quasi 22mila test, si registrano 68 nuovi casi positivi (meno 33), i decessi sono zero (meno uno), i ricoverati sono 300 (meno 20). I guariti sono 188, le terapie intensive sono 77. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,2%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,3% i casi a Roma città sono a quota 41", fa sapere l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato.

12:07 - Prima domenica zona bianca, pienone sul litorale

Nonostante il cielo, per il momento, sia completamente grigio tante le presenze sulle spiagge del litorale romano. Si sfiora il pienone di domenica scorsa: per sfuggire alla calura tanti romani hanno deciso di trascorrere la prima domenica in zona bianca sulla costa di Ostia, Fiumicino, Fregene e Passoscuro. Sul lungomare di Fiumicino già alle 11 completamente esauriti i posti auto nel maxi parcheggio di piazzale Mediterraneo e su tutta la litoranea. Diverse le pattuglie delle associazioni di volontari di sicurezza in raccordo con la polizia locale che presidiano gli accessi ed il lungomare, oltre la zona del porto. Sotto occhio anche il forte rischio di sosta selvaggia, in punti nevralgici come il Villaggio dei pescatori di Fregene o a Focene. E sempre oggi segna il vero debutto l'affitto dei 450 monopattini dislocati, per incentivare la mobilità sostenibile verso il mare, dal comune di Fiumicino tra Isola Sacra, Fregene, Maccarese, Focene e Passoscuro. Diversi già quelli noleggiati e che si sono visti sui lungomare, alcuni però con l'utilizzo non corretto di due persone a bordo e su cui si dovrà vigilare. Prevedibile già a metà pomeriggio un rientro anticipato dal litorale romano verso la Capitale per andare a vedere alla TV la partita Italia - Galles in programma alle 18.

9:55 - Primo weekend in zona bianca, controlli e sanzioni

Primo fine settimana in zona bianca, quello appena trascorso nella Capitale, e i Carabinieri di Roma hanno intensificato i già presenti servizi di controllo del territorio nei luoghi della movida. A Trastevere, i militari, con la collaborazione dei colleghi del N.A.S., del N.I.L. e della Tutela Forestale, hanno eseguito una serie di accertamenti che hanno portato a 5 sanzioni amministrative nei confronti di alcuni esercizi commerciali. In particolare, in un ristorante di piazza della Scala, i Carabinieri hanno accertato la presenza di un lavoratore "in nero" che è costata al gestore una sanzione dell'importo di 1.800 euro. Super controllati anche i minimarket della zona: in tre casi i Carabinieri hanno accertato la vendita di bevande alcoliche oltre l'orario consentito, sanzionando i gestori per complessivi 1.200 euro. In un'enoteca di Vicolo del Cinque, i militari hanno "pizzicato" il personale a servire bevande alcoliche ad un minore di età compresa tra i 16 e i 18 anni. Inevitabile la sanzione di 250 euro. In totale, nel corso dei vari servizi di controllo svolti nello storico rione, i Carabinieri hanno identificato 220 persone e 20 veicoli.

8:04 - I casi nella Capitale sono a quota 60

Ieri su quasi novemila tamponi nel Lazio (+24) e oltre 18mila antigenici, per un totale di oltre 27mila test, si sono registrati 101 nuovi casi positivi (-46), si registra un solo decesso uno (-2), i ricoverati sono 320 (-17). I guariti 215, le terapie intensive sono 77 (=). Il rapporto tra positivi e tamponi è al 1,1%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 0,3%. I casi a Roma città sono a quota 60.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24