Fiano Romano, a fuoco un casello dopo l’incendio di un furgone

Lazio

Il rogo si è verificato proprio all’entrata della barriera. I cartelli segnaletici sono stati avvolti dalle fiamme, spente dai vigili del fuoco. Chiusa temporaneamente in ingresso e in uscita la stazione sulla A1 Milano-Napoli

Il casello autostradale dello svincolo di Fiano Romano, alle porte di Roma, è in andato in fiamme dopo l'incendio di un furgone, che si è verificato proprio all'entrata della barriera. I cartelli segnaletici sono stati avvolti dalle fiamme, alcuni dei quali distrutti, e un'alta colonna di fumo nero ha avvolto l'area mentre il traffico procedeva a rilento. Attualmente le operazioni di spegnimento del veicolo da parte dei vigili del fuoco si sono concluse. Poco prima delle ore 15 sull'autostrada A1 Milano-Napoli, è stata temporaneamente chiusa in ingresso e in uscita la stazione di Fiano Romano, a causa di un mezzo in fiamme: è quanto fa sapere autostrade per l'Italia.

Il casello autostradale dello svincolo di Fiano Romano in fiamme dopo l'incendio di un furgone all'entrata della barriera
Il casello autostradale dello svincolo di Fiano Romano in fiamme dopo l'incendio di un furgone all'entrata della barriera - ©Ansa

L’incendio

Sul luogo dell'evento sono intervenuti i vigili del fuoco, le pattuglie della polizia stradale e il personale della Direzione 5° Tronco di Fiano Romano di Autostrade per l'Italia. Sono in corso, da parte del personale di Autostrade per l'Italia, le attività di ripristino per consentire la riapertura della stazione. Autostrade per l'Italia consiglia di utilizzare in ingresso e in uscita dall'autostrada la vicina stazione di Castelnuovo di Porto. La viabilità risulta pienamente regolare.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24