Fiumicino, abbandonano rifiuti: oltre 20 sorpresi da fototrappole

Lazio
©IPA/Fotogramma

Installate di recente sul vasto territorio comunale, hanno catturato oltre 20 persone sorprese ad abbandonare rifiuti in maniera illegale. Il sindaco: “La polizia locale sta provvedendo all’identificazione di ognuno di loro per poterli sanzionare”

Sono già oltre venti le persone, sorprese ad abbandonare illegalmente rifiuti, dalle 6 fototrappole montate di recente sul vasto territorio di Fiumicino. Una lotta senza quartiere dichiarata dall'amministrazione comunale per contrastare il fenomeno delle discariche abusive.

Sindaco: “Polizia locale provvederà a identificazione per sanzioni”

"Stanno arrivando i primi risultati dalle fototrappole montate in diversi punti del territorio per contrastare il fenomeno dell'abbandono di rifiuti", dichiara il sindaco Esterino Montino. "Sono oltre venti i soggetti colti in flagranza mentre, a bordo delle loro auto, scaricano illegittimamente sacchi di rifiuti di ogni genere - specifica il sindaco -. La Polizia Locale sta provvedendo all'identificazione di ognuno di loro per potere così comminare le dovute sanzioni".

“Nei prossimi giorni pubblicheremo immagini effrazioni”

"Nei prossimi giorni, man mano che i singoli provvedimenti saranno emessi - conclude Montino - pubblicheremo le immagini delle singole effrazioni. Questo Comune ha raggiunto obiettivi ragguardevoli sulla raccolta differenziata, anche grazie all'impegno della maggioranza delle cittadine e dei cittadini. Non permetteremo che tutto il lavoro fatto vada in fumo per colpa di pochi incivili zozzoni".

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24