Roma, atletica: morta Paola Pigni, bronzo nei 1500 alle Olimpiadi di Monaco del 1972

Lazio
©Ansa

L’ex azzurra aveva partecipato in mattinata alla cerimonia per la Festa dell'Educazione alimentare nelle scuole nella tenuta presidenziale di Castel Porziano, alla quale era presente anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Subito dopo si è sentita male ed è stata portata all’ospedale Sant’Eugenio, dov’è deceduta

Paola Pigni, leggenda dello sport italiano, bronzo alle Olimpiadi del 1972 a Monaco nei 1500 metri, è morta quest’oggi, dopo essersi sentita male nel corso della mattinata, all’età di 75 anni. Lo apprende l'Ansa in ambienti dello sport.

Il malore

In mattinata, Paola Pigni aveva partecipato alla cerimonia per la Festa dell'Educazione alimentare nelle scuole nella tenuta presidenziale di Castel Porziano, alla quale era presente anche il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L’ex azzurra era all'evento con la rappresentanza delle Legends di Sport e salute. Subito dopo si è sentita male ed è stata immediatamente trasportata all'ospedale Sant'Eugenio, dove è deceduta.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.