Roma, tentato rapina in banca e scappano da buco: un arresto

Lazio
©Ansa

L'episodio è accaduto stamattina intorno alle 8 quando un cliente, che effettuava un bancomat a una filiale in zona San Basilio si è accorto del tentativo di rapina in atto

Hanno tentato una rapina in banca e poi sono fuggiti attraverso un buco, effettuato forse nella notte. L'episodio è accaduto stamattina intorno alle 8 quando un cliente che effettuava un bancomat a una filiale in zona San Basilio, alla periferia di Roma, si è accorto del tentativo di rapina in atto. Sul posto è intervenuta la polizia, alla quale non è sfuggito quel tentativo di fuga di due uomini attraverso un buco sul muro proprio dietro la banca. Uno è stato bloccato poco dopo. A terra è stata sequestrata una pistola revolver e un borsone con dei caschi.

Chi è il fermato

Il fermato, 44 anni, con passamontagna e guanti calzati, è stato accompagnato negli uffici di polizia. Le successive indagini hanno consentito di accertare che i due, dopo aver minacciato il direttore e quattro dipendenti, avevano tentato la rapina ma quando si sono accorti dell'arrivo delle volanti sono fuggiti. L'uomo, che ha vari precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata rapina.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.