Fiumicino, ruba capi d'abbigliamento in vari negozi: denunciata

Lazio

La giovane è stata notata dai carabinieri entrare e uscire frettolosamente da vari esercizi del centro commerciale Parco da Vinci, con un atteggiamento che li ha insospettiti. I militari hanno quindi deciso di controllarla, trovandola in possesso della refurtiva

Una ragazza è stata denunciata ieri pomeriggio a Fiumicino per furto aggravato. La giovane è stata notata dai carabinieri entrare e uscire frettolosamente da vari negozi del centro commerciale Parco da Vinci, con un atteggiamento che li ha insospettiti. I militari hanno quindi deciso di controllarla, trovandola in possesso di numerosi capi di abbigliamento.

La ragazza, dopo la denuncia, è stata affidata alla madre, una 34enne residente presso il campo nomadi di via Luigi Candoni, mentre la refurtiva è stata recuperata e restituita al proprietario. 

Ai domiciliari una 45enne

Su disposizione dell’Ufficio di Sorveglianza di Roma, è finita invece ai domiciliari una 45enne, sempre di Fiumicino, per reati inerenti gli stupefacenti. La donna è stata rintracciata dai carabinieri della locale Stazione e sottoposta alla misura cautelare presso il suo domicilio, dove trascorrerà i prossimi nove mesi.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24