Roma, picchiava la compagna da due anni: arrestato

Lazio

Secondo quanto ricostruito, la donna, dopo l'ennesima aggressione, ha chiamato i carabinieri che hanno fermato il 46enne e lo hanno condotto in carcere 

Un uomo di 46 anni, accusato di aver picchiato la sua convivente, è stato arrestato dai carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca Secondo quanto ricostruito, la donna, stanca delle vessazioni subite che duravano da circa due anni, dopo essere stata picchiata dall'uomo ubriaco, ha chiamato i carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno soccorso la donna picchiata ripetutamente per futili motivi. Alla vittima, trasportata al Policlino Casilino, sono state riconosciute "escoriazioni alle braccia ed ecchimosi al volto" con prognosi di 10 giorni. L'uomo è stato arrestato e portato nel carcere di Regina Coeli. 

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24