Coronavirus, il flash mob dai balconi di Roma. VIDEO

Lazio

"Affacciamoci alle finestre e salutiamoci, cantiamo una canzone, guardiamoci perché siamo una comunità", è l'invito lanciato dalla sindaca Virginia Raggi 

Persone di tutte le età con strumenti, pentole e tamburelli, affacciati alle finestre o sul balcone di casa per salutarsi e scordarsi per un attimo dell'emergenza sanitaria che l'intero Paese stra affrontando. Un modo per esorcizzare la paura del coronavirus. Sono questi i flash mob andati in scena ieri a Roma e in tutta Italia. (I FLASH MOB - LIVE)

Raggi: “Siamo una comunità”

Tra promotori di questa iniziativa c'è anche la sindaca di Roma, Virginia Raggi. "Affacciamoci alle finestre e salutiamoci, cantiamo una canzone, guardiamoci perché siamo una comunità", è l'invito che aveva lanciato il primo cittadino.  

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24