Roma, autista di un bus aggredito da un passeggero in via del Serafico

Lazio
Immagine di archivio (ANSA)

È accaduto questa notte in zona Eur. L’uomo avrebbe chiesto al conducente di scendere a una fermata non prevista: al suo rifiuto, l’individuo lo avrebbe preso a pugni sul volto e sulle braccia e poi sarebbe scappato. Sul caso indagano i carabinieri 

Un autista 58enne di un bus di linea Atac è stato aggredito da un passeggero questa notte in via del Serafico, in zona Eur, a Roma. Sul posto, per indagare sul caso, sono giunti i carabinieri del nucleo radiomobile e della compagnia Eur. A dare l'allarme è stato proprio il conducente, il quale è stato refertato con qualche giorno di prognosi.

La vicenda

Stando al resoconto dell’autista, un passeggero gli avrebbe chiesto di scendere a una fermata non prevista. In risposta a un suo rifiuto, l’individuo lo avrebbe preso a pugni in testa e sulle braccia e poi sarebbe scappato. Le forze dell’ordine hanno effettuato delle ricerche in zona, ma al momento l'aggressore non è stato rintracciato.

Raggi: "Responsabile sia presto assicurato alla giustizia"

La sindaca di Roma, Virginia Raggi, ha condannato la "vergognosa aggresione" avvenuta nella notte all'Eur e ha espresso vicinanza "a tutti i lavoratori che, ogni giorno, svolgono questo prezioso servizio. Ringrazio le forze dell'ordine per essere intervenute. Il responsabile sia presto assicurato alla giustizia", ha scritto Raggi su Twitter.

Roma: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24